Crea sito

Plumcake salato, ricetta facile

In questa casa nuova non ci sono praticamente teglie, quindi decidere di volta in volta cosa mangiare è abbastanza difficile, per fortuna ho portato da casa mia tutti i set per dolci che avevo, ora le chance sono due: mi faccio venire il diabete prima di comprare tutte le altre pentole o riadatto le teglie per dolci per il salato? Sono molto appassionata di muffin salati quindi mi sono chiesta perchè non provare anche un plumcake salato! Ho usato gli ingredienti che avevo in frigo, semplici e genuini anche perchè vengo da una settimana (la scorsa) in cui si è praticamente mangiato solo carne quindi devo “disintossicarmi”. Ma veniamo agli ingredienti che servono per uno stampo di circa 22 cm di lunghezza

Ingredienti:

  • 100 gr di zucchine a cubetti
  • 100 gr di carote a cubetti
  • 150 gr di piselli
  • 2 uova
  • 75 ml di latte
  • 75 ml di olio di semi
  • 200 gr di farina
  • 20 gr di formaggio tipo grana
  • 1 bustina di lievito istantaneo
  • sale
  • pepe

Procedimento:

Portare ad ebollizione dell’acqua e cuocervi i piselli per circa 10 minuti, nel frattempo saltare in una padella appena unta di olio le zucchine e le carote, dovranno comunque restare croccanti perchè ultimeranno la cottura in forno. Una volta cotte le verdure metterle da parte; in un contenitore sbattere con i rebbi di una forchetta le uova con il latte e l’olio di semi, aggiungere la farina,il lievito, il sale ed il pepe e infine le verdure. Vi verrà un composto denso a cui andrete ad aggiungere il formaggio grattuggiato.

Preriscaldare il forno a 170°, imburrare e infarinare una teglia da plumcake, io non l’ho fatto perchè ne ho usata una in silicone, infornare in forno caldo per circa 40 minuti, vale naturalmente la prova stecchino.

Una votla pronto farraffreddare prima di togliere dallo stampo e servire accompagnato da insalata o magari come finger food

plumcake salato

Non dimenticate di seguirci anche su facebook, ci trovate qui

2 Risposte a “Plumcake salato, ricetta facile”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.