Brioche al burro, ricetta lievitata

Il lievito madre è la mia passione, è tra le prime cose ch emi ha fatto avvicinare alla cucina; lavorando sempre con i francesi provo diverse ricette di brioche, ma mai nessuna mi aveva soddisfatta come questa brioche al burro, morbida come una nuvola ed all’apparenza leggera, perfetta per preparare i miei tanto amati french toast!

brioche al burro
  • DifficoltàMedio
  • CostoMedio
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni10
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 170 gLievito madre
  • 340 gFarina Manitoba
  • 80 gUova
  • 40 gTuorli
  • 130 gZucchero
  • 100 gLatte
  • 130 gBurro
  • 1Baccello di vaniglia
  • 1 pizzicoSale
  • 1 cucchiainoMiele

Preparazione

  1. Per preparare la brioche al burro occorre avere un lievito madre in forza in quanto come potete notare è ben ricca di grassi e zuccheri. Perciò è conveniente effettuare tre rinfreschi al lievito nel giorno di preparazione di questa brioche, oppure più rinfreschi durante la settimana.

  2. Aggiungere in planetaria il lievito, la farina, la metà delle uova ed il latte ed iniziare ad impastare. Una volta amalgamati tutti gli ingredienti aggiungere il sale e far assorbire.

  3. Aggiungere quindi lo zucchero in quattro parti, stare attenti a far assorbire la dose precedente prima di aggiungere la successiva. Mescolare il resto delle uova con i tuorli, quindi aggiungere pian piano questi liquidi. Ci metterà del tempo l’assorbimento, quindi non preoccupatevi e soprattutto non abbiate fretta! Aggiungere quindi il burro a pomata ed i semini di una bacca di vaniglia, incordare l’impasto e come per i liquidi, anche il burro andrà aggiunto poco per volta, più o meno in tre tempi.

  4. L’impasto della brioche al burro sarà pronto quando risulterà completamente avvolto attorno al gancio e le pareti della planetaria saranno pulite.

  5. Lasciar lievitare fino al raddoppio, possibilmente in un contenitore graduato, ci impiegherà circa 10-12 ore.

  6. Una volta che l’impasto della brioche al burro è pronto, capovolgerlo su di un piano e formare delle palline da circa 150 gr l’uno, quindi mettere a lievitare in uno stampo da plumcake le palline di brioche una vicino all’altra. Io ne ho usate 4 per uno stampo da 30 cm di lunghezza.

  7. Far raddoppiare a 28°, ci vorranno circa 6 ore.

  8. Spennellare le brioche con del tuorlo mescolato ad un po’ di latte ed infornare in forno già caldo a 160° per circa 35 minuti.

  9. Far raffreddare le brioche al burro prima di tagliarle a fette spesse circa due dita, quindi tostarle in forno su entrambi i lati a 150° per preparare i french toast, altrimenti si può tagliare a fette e congelare, in modo da avere delle fette di brioche fresche ogni mattina!

Note

Se ti piacciono le mie ricette seguimi su Facebook, Instagram, Pinterest e Twitter per essere sempre aggiornato sulle nuove ricette!Per altre ricette simili visita l’apposita sezione!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.