Crea sito

Crostata fragole e cacao: ricetta light con avena

Se ti dicessi che questa meravigliosa crostata fragole e cacao è pronta in meno di un’ora, mi crederesti? Certo, se non sei una cuoca provetta, potrebbe volerci un po ‘più di tempo, forse un’ora e mezza, ma la ricetta è davvero semplice. La cosa più importante, per la buona riuscita della crostata, sono le fragole: devono essere rosse rosse, profumate e dolci.

Devo pero confessare però che, dovuto alla mia distrazione, questa crostata stava per fare una brutta fine. Non appena finito di prepararla, ho deciso di metterla nel congelatore per 30 minuti nel modo da far solidificare più veloce la crema e fare le foto. Il guaio è e che l’ho scordata nel congelatore per tutta la notte!! La mattina, come puoi immaginare era un blocco di ghiaccio, così l’ho lasciata scongelare, convinta di dover buttare tutto. Invece mi sbagliavo, a parte un po’ di acqua (come era ovvio) che ha rilasciato, era davvero buona! Certo, la fetta non è perfetta ma ti assicuro che il gusto del dolcetto è davvero super buono.

Ho dolcificato la crostata leggera con eritritolo ma puoi usare qualsiasi altro dolcificante (anche liquido) a piacere. Se usi una farina di avena aromatizzata non aggiungere alcun dolcificante, in quanto è già dolcificata. Nella crema ho aggiunto poca farina sgrassata di cocco, che puoi sostituire con amido di mais oppure con farina di riso o avena.

Ecco la ricetta.

Crostata fragole e cacao
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni8 fette
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la crostata fragole e cacao

Per il guscio

  • 60 gFarina di avena
  • 20 gFarina di riso
  • 30 gFarina di mandorle
  • 10 gCacao amaro in polvere
  • 1Uovo
  • 3 cucchiaiAcqua o latte
  • 0.5 cucchiainiLievito per dolci
  • 40 gEritritolo o altro dolcificante

Per la crema

  • 150 gAlbumi
  • 120 gLatte di mandorle s.z.
  • 15 gFarina di cocco
  • 100 gYogurt greco 0% di grassi
  • Dolcificante a piacere
  • Essenza di vaniglia o vanillina a piacere
  • 150 gFragole

Per il topping

  • 15 gCacao amaro in polvere
  • q.b.Acqua

Strumenti

  • Stampo con diametro 17 cm a cerchio apribile
  • Frusta

Preparazione crostata fragole e cacao

  1. Inizia preparando il guscio: in una ciotola unisci le farine con il cacao e il lievito setacciato. Sbatti l’uovo con una forchetta insieme al dolcificante, versa il composto in mezzo alle farine e impasta aggiungendo, se necessario 2 – 3 cucchiai di acqua o di latte.

  2. Stendi l’impasto formando un disco con diametro 16 cm, spesso circa 3 – 4 mm e disponi sul fondo dello stampo. Con il resto dell’impasto fai una striscia larga 5 cm e rivesti i bordi dello stampo (premi bene con le ditta per far aderire la striscia al disco di impasto, formando così un guscio).

  3. Crostata light di fragole

    Con una forchetta, bucherella la base della crostata e cuoci nel forno preriscaldato a 180°C per circa 20 – 25 minuti, sforna e lascia che si raffreddi completamente.

  4. Per la crema: unisci l’albume con il latte vegetale, la farina di cocco (va bene anche l’amido di mais), il dolcificante e cuoci a fiamma dolce, mescolando con la frusta fino a che si addensa bene. Aggiungi l’aroma, mescola e lascia stiepidire per 7 – 10 minuti.

  5. Aggiungi alla crema di albumi lo yogurt greco e le fragole lavate e tagliate a pezzi.

  6. Riempi il guscio con la crema e poni nel frigo per 30 minuti. Non appena la crema sara solidificata un po’, mescola bene 15 g di cacao con acqua q.b. per ottenere una crema, versa sopra la crostata e lascia il dolce nel frigorifero per tutta la notte.

  7. Prima di servire, decora la crostata con fragole fresche e spolvera con pochissima farina di mandorle (opzionale).

  8. Fetta di dolce light

    Una fetta di crostata (8 in totale) ha circa 109 kcal:
    9,8 g carboidrati;
    3,9 g grassi;
    7,3 g proteine.

    I valori nutrizionali sono approssimativi, dipende dalla marca dei prodotti che usi.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.