Crea sito

Focaccia dolce alessandrina

La focaccia dolce alessandrina è una preparazione lievitata facilissima da fare: soffice, golosa, semplice… a quanto ho letto è una ricetta classica, la tipica colazione delle famiglie alessandrine e si abbina perfettamente al cappuccino ma in realtà è buona sempre, a merenda, a metà mattina e pure dopo cena. Per me la focaccia è sempre stata salata e l’idea di una focaccia dolce… insomma non ero così convinta ma il richiamo degli impasti lievitati è sempre forte e dopo il primo morso è un problema fermarsi… chi assaggia la focaccia dolce alessandrina poi ci torna!

focaccia dolce alessandrina
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaRegionale Italiana

Ingredienti

  • 500 gFarina 0
  • 150 gZucchero semolato fine
  • 10 gLievito di birra fresco
  • 200 mlLatte fresco intero
  • 8 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • 100 mlAcqua
  • 1 pizzicoSale

Preparazione

  1. focaccia dolce alessandrina

    Sciogliere il lievito in un pochino di latte tiepido (preso dal totale di quello previsto in ricetta).

    Nella ciotola della planetaria versare il lievito, 120 grammi di zucchero, tre cucchiai d’olio extravergine d’oliva, la farina e il sale.

    Iniziare ad impastare utilizzando il gancio, versare a filo il latte rimasto e lavorare fino ad ottenere un panetto ben incordato, morbido ed elastico.

    Trasferire il panetto all’interno di una ciotola, coprirlo e lasciarlo lievitare in luogo tiepido per almeno due ore.

    Trascorso il tempo di riposo ungere una teglia (io ho utilizzato la leccarda del forno) e stendervi l’impasto in modo che abbia uno spessore di circa un centimetro. Con i polpastrelli premere sulla focaccia per formare le caratteristiche fossette poi ungerla leggermente e lasciarla lievitare per un’ora.

    Mescolare mezzo bicchiere d’acqua con l’olio rimasto e versarlo sulla superficie della focaccia. Cospargere con i 30 grammi di zucchero rimasto.

    Preriscaldare il forno a 200/220 °C e cuocere la focaccia per quindici minuti poi lasciarla dorare sotto il grill per un paio di minuti.

    Lasciar raffreddare la focaccia prima di mangiarla.

Note

Fonte della ricetta: QUI

4,7 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.