Crea sito

Fluffosa al cacao

Fluffosa al cacao

La fluffosa al cacao è una torta sofficissima, altissima e buonissima… ideale per una colazione golosa… una sola fetta non vi basterà, devo avvertirvi, perché la fluffosa al cacao è così irresistibile che non riuscirete a dire di no! La fluffosa al cacao è deliziosa a merenda: provatela con il gelato alla vaniglia! E’ perfetta come dessert rivestita da una delicata crema al mascarpone e decorata con granella di nocciole… Qualunque sia l’occasione sarà sempre quella giusta per gustarsi una fetta di fluffosa al cacao!

Fluffosa al cacao Cucina vista mare

Ingredienti per uno stampo da 18 centimetri

160 g di farina

30 g di cacao amaro

200 g di zucchero

80 ml di olio di riso (o di olio di semi)

120 ml di acqua

4 uova

1 bustina di lievito per dolci

la scorza grattugiata di un limone biologico

In una ciotola capiente setacciare la farina, il cacao, lo zucchero e il lievito. In una ciotolina emulsionare l’acqua con l’olio utilizzando una forchetta poi versarli nell’impasto e mescolare con una frusta a mano. Aggiungere la scorza grattugiata di un limone (io uso le scorzette essiccate: il procedimento per farle lo trovate QUI) e i tuorli, uno alla volta, amalgamando bene il composto. Con la planetaria o con uno sbattitore montare gli albumi a neve fermissima e incorporarli al resto dell’impasto con l’aiuto di una spatola e con movimenti dal basso verso l’alto in modo da non smontarli. Versare l’impasto all’interno di uno stampo per chiffon cake da 18 centimetri e cuocere in forno preriscaldato a 160° per un’ora e quindici minuti (fate sempre la prova stecchino e tenete d’occhio perché i tempi di cottura sono indicativi: tutto dipende dal forno). Sfornare la tortiera e capovolgerla sui suoi piedini per farla raffreddare. Deve raffreddare completamente poi la si potrà estrarre dallo stampo aiutandosi con un coltello o con una spatola per staccarla dalle pareti e dal fondo. Lo stampo per chiffon cake non va assolutamente imburrato: la torta deve attaccarsi allo stampo. Imburrando lo stampo la torta si staccherebbe nel momento in cui viene capovolta.

Fonte della ricetta: Le fluffose di Monica Zacchia

Vi aspetto sulla pagina FACEBOOK! Lasciatemi il vostro like e resterete aggiornati con l’uscita delle nuove ricette!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.