PIZZETTE SICILIANE

Le pizzette siciliane preparate con l’impasto base della rosticceria palermitana, composto da farina lievito, acqua e strutto, dalla consistenza molto simile a quella del pan brioche, con il quale si possono preparare moltissimi lievitati, come calzoni, rollò con i wurstel, cornetti salati e molto altro ancora.

Spero vi piacciano e vi aspetto nel mio profilo Instagram @isaporidicasa con la videoricetta per ascoltare i vostri pareri!!!

ALTRI LIEVITATI:

pizzette siciliane
  • DifficoltàFacile
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo4 Ore
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni15
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaRegionale Italiana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

500 g farina 0
50 g strutto
250 g acqua tiepida
7 g lievito di birra secco (io uso mastrofornaio della Paneangeli)
40 g zucchero
15 g sale

PER FARCIRE

250 g polpa di pomodoro
200 g fiordilatte
1 spicchio aglio
origano secco
sale
olive
1 cucchiaio olio extravergine d’oliva

Cosa mi serve?

Coppapasta 10 cm di diametro
Ciotola
Mattarello

Passaggi

Metti la farina a fontana nella ciotola, aggiungi al centro lo zucchero, il lievito in polvere (io uso Mastrofornaio della Pane Angeli) e lo strutto a temperatura ambiente. Inizia ad impastare con le mani, versa subito dopo l’acqua tiepida, lavora l’impasto con le mani e solo quando inizierà ad essere consistente aggiungi il sale.

pizzette siciliane

Impasta fino a formare un panetto elastico e compatto, adagialo nella ciotola unta con un filo d’olio extravergine d’oliva. Copri la ciotola con il canovaccio fai riposare per 3 ore in un luogo asciutto.

Sbuccia l’aglio e metti in padella con un filo d’olio, aggiungi la polpa di pomodoro, e prosegui la cottura per 10-15 minuti, finchè il sugo inizierà a restringersi. Aggiusta con sale, origano e un pizzico di peperoncino.

pappa al pomodoro ricetta oirginale

Passato il periodo riprendi l’impasto e stendilo con il mattarello fino ad ottenere uno spessore di mezzo centimetro.

Con l’aiuto di un coppapasta del diametro di 11 centimetri (io uso questo della Tescoma) forma 15 cerchi circa d’impasto.

Adagia i dischi d’impasto sulla leccarda rivestita con carta forno e lascia lievitare per un’altra ora coperti con il canovaccio

Farcisci ciascun di impasto con po’ di sugo di pomodoro

pizzette siciliane

Aggiungi il fiordilatte tagliato a pezzetti, dell’origano e qualche oliva nera. Cuoci in forno già caldo a 200° per circa 15 minuti, fino a quando saranno gonfie e dorate. Sforna e porta in tavola. Buon appetito! E, se ti va, trovi la videoricetta nel profilo Instagram @isaporidicasa  QUI

pizzette siciliane
pizzette siciliane
pizzette siciliane
pizzette siciliane

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Print Friendly, PDF & Email

Pubblicato da I sapori di casa

Ciao sono Mirta! Musicista mancata, cuoca per passione e divoratrice di libri per esigenza. Per info e collaborazioni: isaporidicasablog@gmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.