KAISERSCHMARREN

Il Kaiserschmarren letteralmente “frittata dell’imperatore” è uno dei più famosi piatti austriaci, diffuso in tutto l’ex impero austro-ungarico, quindi anche in Trentino, e nella Baviera.
Il Kaiserschmarrn è sostanzialmente una crepe spessa, tagliata poi a pezzi e cosparsa con zucchero a velo, servita con composte di mirtilli o ribes. La merenda/colazione perfetta per tutta la famiglia!
Anche questa volta vi consiglio di provare la ricetta e aspetto come sempre i vostri pareri nel mio profilo Instagram @isaporidicasa.
Pronti a partire? Vi aspetto in cucina e nella mia pagina Facebook QUI

Altre ricette simili:
CANEDERLI ALLO SPECK IN BRODO
CANEDERLI AL FORMAGGIO
TORTA SALATA CON CIPOLLE E SPECK

i sapori di casa
  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura6 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaAustriaca

Ingredienti

  • 3uova
  • 3 cucchiaifarina 00
  • 1 cucchiaiozucchero
  • 1 bicchierelatte (scarso)
  • 1 cucchiaiorum
  • 1manciata uvetta
  • 15 gburro chiarificato
  • zucchero a velo
  • 1 pizzicosale

Cosa mi serve?

  • Ciotola
  • Padella

Preparazione

  1. Come prima cosa versa nella ciotola la farina setacciata, con il latte, lo zucchero e un pizzico di sale. Lavora con le fruste a mano fino ad ottenere una pastella liscia.

  2. Aggiungi le uova sgusciate e il rum.

  3. Lavora il composto fino a quando sarà liscio e denso.

  4. Sciogli in padella il burro chiarificato, versa il composto appena preparato e aggiungi l’uvetta. Cuoci il Kaiserschmarren a fuoco basso e con il coperchio da un lato fino a quando sarà dorato e i bordi inizieranno a staccarsi dalla pareti, giralo aiutandoti con la paletta, copri di nuovo con il coperchio e prosegui la cottura brevemente.

    Taglia il Kaiserschmarren a pezzi aiutandoti con la paletta, cospargi con dello zucchero a velo e una noce di burro e fai caramellare.

    Distribuisci il Kaiserschmarren sul piatto da portata, spolvera ancora con zucchero a velo e servi con composte di mirtilli rossi oppure prugne. Buon appetito!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Print Friendly, PDF & Email

Pubblicato da I sapori di casa

Ciao sono Mirta! Musicista mancata, cuoca per passione e divoratrice di libri per esigenza. Per info e collaborazioni: isaporidicasablog@gmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.