Crea sito

CANEDERLI ALLO SPECK IN BRODO

I canederli o Knödel dal tedesco “knot” sono un primo piatto della cucina tedesco, austriaca e altoatesina costituiti da una grossa palla di pane raffermo.
I canderli famosi per essere gustosi e saporiti, serviti in bordo oppure con il burro fuso, sono l’ideale durante le fredde giornate invernali o una gita in montagna in qualche baita.
Pronti a partire? Vi aspetto in cucina e nella mia pagina Facebook QUI con la ricetta dei canederli allo speck in brodo.
Prova anche i nostri canderli al formaggio o nella versione con gli spinaci.

Canederli allo speck in brodo
  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni4
  • CucinaAustriaca

Ingredienti per canederli allo speck in brodo

  • 200 gpane raffermo
  • 100 gspeck
  • 50 gcipolla
  • 2uova
  • 30 gfarina
  • 1 bicchierelatte
  • 1 cucchiaioprezzemolo
  • 20 gburro
  • erba cipollina
  • sale e pepe
  • 1 lbrodo di carne

Cosa mi Serve?

  • Ciotola
  • Casseruola
  • Tagliere
  • Coltello

Preparazione

  1. Canederli allo speck in brodo
  2. Canederli allo speck in brodo

    Taglia il pane a cubetti molto piccoli e poni nella ciotola

  3. Trita la cipolla finemente e fai appassire in padella con il burro. Spegni la fiamma e porta a temperatura ambiente

  4. Taglia lo speck a pezzetti molto piccoli

  5. Nella ciotola con il pane aggiungi la cipolla appassita, speck, uova, prezzemolo tritato, erba cipollina, latte e farina. Regola con sale e pepe.

  6. Amalgama il composto e forma un composto compatto. Lascia riposare per 30 minuti.

  7. Con le mani inumidite forma 8 palle. Passa ciascun canederlo nella farina.

  8. Cuoci i canederli per 13-15 minuti nel brodo bollente senza portare a bollore.

    Buon appetito! E, se ti va, segui il mio profilo Instagram QUI

  9. Canederli allo speck in brodo
  10. Canederli allo speck in brodo
5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Print Friendly, PDF & Email

Pubblicato da I sapori di casa

Ciao sono Mirta! Musicista mancata, cuoca per passione e divoratrice di libri per esigenza. Per info e collaborazioni: isaporidicasablog@gmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.