Filetto di maiale alle erbe

Il filetto di maiale alle erbe è un secondo piatto facilissimo da preparare con il quale farai un’ottima figura, perchè no, durante il pranzo domenicale 😉

Lo puoi accompagnare con un ottimo piatto di patate arrosto in padella oppure con una fresca insalatina; l’importante è cuocere la carne con una cottura relativamente lunga ma dolce affinchè risulti ben cotta ma soprattutto morbida da poterla tagliare con la forchetta 😉

Allora cosa aspetti? Vieni in cucina con Mirta!! Ti aspetto anche nella mia pagina Facebook QUI ! Ci conto 😉

Filetto di maiale alle erbe
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    90 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 800 g Filetto di maiale
  • 1 mazzetto Erbe aromatiche
  • 1 spicchio Aglio (piccolo)
  • 250 ml Vino bianco secco
  • q.b. sale e pepe
  • q.b. Olio evo
  • 1/2 cucchiaio Farina

Preparazione

    • Nel mixer trita le erbe con lo spicchio d’aglio molto finemente.
    • Ricopri il filetto di maiale con le erbe.
    • Metti la carne nella casseruola e rosola il parte per parte con un filo d’olio.
    • Sfuma con il vino bianco e aggiusta con sale e pepe.
    • Cuoci a fuoco basso con il coperchio per circa un’ora, un’ora e mezza fino a quando la carne sarà diventata molto tenera..
    • Togli la carne dalla pentola e fai raffreddare, quindi taglia a fette. Prendi il fondo di cottura dalla pentola  filtralo. con l’aiuto di un colino
    • Metti il fondo in un pentolino con la farina e se fosse troppo secco aggiungi vino bianco quanto serve. Cuoci fino a formare una crema
    • Metti le fette di carne in un piatto da portata, irrora con il sughetto appena preparato e servi subito in tavola.
  1. osola il filetto parte per parte con un filo d’olio in una casseruola a bordi alti. Sfuma con il vino bianco e aggiungi le erbe aromatiche sminuzzate. Aggiusta con sale e pepe. Cuoci a fuoco basso con il coperchio per circa un’ora, un’ora e mezza fino a quando la carne sarà tenera come il burro. Togli la carne dalla pentola e fai raffreddare, quindi taglia a fette. Prendi il fondo di cottura dalla pentola filtralo. Aggiungi la farina e se fosse troppo secco aggiungi vino bianco quanto serve. Cuoci fino a formare una crema

Note

Il filetto di maiale si conserva in frigorifero per due al massimo tre giorni in frigorifero chiuso in un contenitore ermetico.

Torna alla HOME

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Riso integrale spadellato con pomodorini Successivo Melanzane in pastella aromatizzata

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.