Crea sito

Pesche ripiene alla piemontese

Un dolce tipico piemontese a base di pesche, si gusta in estate nel periodo tra giugno e settembre, esistono molte declinazioni a seconda della zona di preparazione dal cunese, al monferrato per passare dall’astigiano e finire nel vercellese. Con pochi ingredienti e un goccio di vino, rendono questo dessert gustoso e veloce da preparare. Le pesche diventano da contenitore per un buon ripieno formato da cacao e amaretti. Prendete delle pesche abbastanza mature a pasta gialla che si aprono con facilità e poi una volta farcite cuocetele lentamente in forno. Buone sia fredde che tiepide con una caramello preparato con il suo sughetto di cottura o con una pallina di gelato alla crema.

La videoricetta mostrerà tutta la preparazione, cottura e degustazione!

pesche ripiene
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni5
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 10 pezzi:

  • 5pesche
  • 100 gamaretti
  • 50 gzuccheo
  • 40 gcacao amaro in polvere
  • 1uovo
  • 1 gocciarum
  • 1 bicchierevino bianco
  • 35 gburro
  • q.b.zucchero a velo

Strumenti

  • 1 Cucchiaio
  • 1 Tagliere
  • 1 Ciotola
  • 1 Pirofila
  • 1 Bilancia
  • 1 Forchetta
  • 1 Coltello

Preparazione:

  1. ripieno pesche

    Per il ripieno, in una ciotola capiente, sbattere l’uovo con lo zucchero. Unire il rum e il cacao in polvere. Sbriciolare gli amaretti in granella fine e unirli al composto, mescolando bene.

  2. pesche scavate

    Lavare le pesche e dividerle a metà eliminando il nocciolo e con un cucchiaino, scavarle leggermente. Disporle tutte allineate in una pirofila da forno. La polpa in eccesso, una volta sminuzzata, metterla nel ripieno.

  3. Far riposare il ripeno per almeno 1 ora in frigorifero in modo che prenderà la giusta consistenza e sapore.

  4. pesche farcite

    Farcire le pesche con una generosa cucchiaita di ripieno, completare con una noce di burro e un amaretto come decorazione.

  5. pesche ripiene cotte

    Decorare con abbondante zucchero a velo e irrorare la pirofila con il vino bianco. Cuocere in forno a 170°C per 30 minuti circa.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.