Crea sito

Focaccia al formaggio ligure (di Recco)

Una vera specialità tipica ligure di Recco, questa focaccia è famosa in tutto il mondo. Si prepara in un attimo, senza lievitazione, la pasta risulta sottilissima e croccante con un cremoso ripieno di crescenza tutto da gustare. Impastata a mano come tradizione vuole, si può fare usando la planetaria con il gancio. Ottima sia come aperitivo che come piatto unico si degusta calda appena sfornata e tagliata a tranci. Ideale anche come spuntino da spiaggia, per uno snack o merenda gustosa.

La videoricetta mostrerà tutti i passaggi per realizzarla alla perfezione. Seguite il tutorial.

focaccia al formaggio
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora 10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 gmanitoba
  • 230 gacqua
  • 250 gcrescenza
  • 15 golio extravergine d’oliva
  • 4 gsale

Strumenti

  • 1 Ciotola
  • 1 Bilancia
  • 1 Cucchiaio
  • 1 Teglia

Preparazione:

  1. impasto focaccia al formaggio

    In una ciotola sciogliere il sale nell’acqua (a temperatura ambiente) aiutandosi con un cucchiaio, poi versale l’olio e mescolare bene. Adesso nell’altra ciotola più capiente mettere la farina e incominciare a impastare mettendo il composto liquido poco alla volta.

  2. impasto a mano focaccia al formaggio

    Trasferire l’impasto su un piano da lavoro, e lavorarlo energicamente con le mani per 5 minuti, rendendolo elastico e liscio.

  3. impasto finito focaccia al formaggio

    Adesso formare una palla e farla riposare per 10 minuti coperta con un panno.

  4. impasto focaccia di recco

    Dividere l’impasto in due parti, lasciando una metà leggermente piu grande per fare la base, mentre l’altra leggermente più piccola servirà per la copertura. Pirlare ogni pallina aiutandosi con le mani chiudendole all’interno e lavorarle sul piano per renderle omogenee. Coprire sempre con un canovaccio e far riposare per 1 ora a temperatura ambiente.

  5. stesura focaccia di recco

    Stendere la base, aiutandosi con il mattarello sul piano sempre leggermente infarinato. In base alla teglia che usate, in questo caso rettangolare, datele la stessa forma.

  6. focaccia al formaggio

    Anche senza essere maestri pizzaioli, tenendola dai bordi allungarla con le mani facendola roteare in basso. Diverrà una sfoglia sottilissima quasi trasparente.

  7. focaccia di recco

    Trasferirla sulla teglia da forno precedentemente oliata.

  8. focaccia al formaggio

    Disporre in maniera uniforme a tocchetti la crescenza.

  9. stesura pasta per focaccia al formaggio

    Ripetere la medesima operazione di stesura per la parte più piccola di pasta e posizionarla nella parte superiore. Sigillare bene i bordi eliminando la pasta in eccesso con un tarocco.

  10. focaccia al formaggio

    Con un coltello, bucherellare la pasta dove c’è il formaggio in modo che durante la cottura esca e si fonda in superficie.

  11. focaccia di recco con olio

    In una ciotola preparare la salamoia con olio evo, un pizzico di sale e una tazzina d’acqua. Mescolare bene e poi con un pennello da cucina distribuirla bene su tutta la focaccia.

  12. focaccia ligure al formaggio

    Infornare in forno ben caldo a 200°C e lasciare cuocere per 15 minuti circa. Sfornare e tagliarla a tranci.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.