Crea sito

Pancarrè fatto in casa

Pancarrè fatto in casa. E’ soffice e profuma di pane, fatto con farina, latte ed olio di oliva senza conservanti…è il pancarrè  Ingredienti genuini e semplici per preparare la base ideale su cui spalmare marmellata o nutella oppure da usare per toast farciti con le cose più golose che ci sono in frigorifero. Per non parlare di quanto ci possiamo sbizzarrire negli antipasti con il pancarrè e le salsine, sfiziosi e semplici anche da fare all’ ultimo momento. Farlo in casa è un gioco da ragazzi basta avere uno stampo da plumcake, si conserva morbido morbido in un sacchetto per alimenti pronto ad essere farcito. Andiamo insieme in cucina e poi…Tutti a tavola con Cinzia.

SEGUIMI ANCHE SU INSTAGRAM, NE VEDRAI DELLE BELLE, MI TROVI CLICCANDO QUI
Potrebbe anche interessarti:
LA RICETTA DEL PAN CARRÉ INTEGRALE
COME FARE IN CASA IL PANE CROCCANTE
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni1 pancarrè
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gFarina 00
  • 250 gfarina manitoba
  • 125 gLatte
  • 125 gAcqua
  • 5 gLievito di birra
  • 15 gZucchero
  • 5 gSale
  • 50 golio extravergine d’oliva

Preparazione

Con il metodo tradizionale

  1. Prepariamo insieme il pancarrè fatto in casa: il primo passo nella preparazione del pancarrè è quello di sciogliere il lievito in un pentolino con l’acqua ed il latte tiepido insieme allo zucchero.

  2. Setaccia le farine per formare una fontana, al centro versa il lievito sciolto ed inizia ad impastare a mano o con un’impastatrice. 

    Incorpora un pò alla volta anche il sale e l’olio e continua ad impastare fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo.

Se hai il Bimby

  1. Sciogli il lievito con acqua, latte e lo zucchero 30 sec 37 °C Vel 3. Versa la farina 5 sec vel 5 poi 1 min vel Spiga. Versa il sale e l’olio un poco alla volta ed impasta 4 min Vel spiga.

Dopo aver impastato

  1. Fai lievitare il panetto in una ciotola coperta fino al raddoppio del volume, circa 4 ore. Trascorso il tempo stendilo con le dita senza schiacciare le bolle della lievitazione e forma un rettangolo che devi arrotolare su sé stesso.

  2. Sistema il pancarrè in uno stampo da plumcake, lascialo riposare 30 minuti in luogo caldo.

    Spennella la superficie con del latte e cuoci il pancarrè in forno già caldo a 180 °C per 35 minuti.

  3. pancarrè

    Lascia raffreddare il pancarrè e poi gustalo…buon appetito!!!

Cinzia consiglia

Il pancarrè si conserva in un sacchetto di plastica chiuso per qualche giorno. Puoi anche affettarlo e congelarlo.

3,6 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.