Crea sito

Ciambella alle Mele Invisibili

Questa non è la solita ciambella con le mele bene in vista, queste no , restano nascoste, ma al primo morso , te le ritrovi li, succose, morbide, dolci, insomma una libidine davvero. Morso dopo morso si riscoprono i veri sapori della torta di mele ma in versione ciambella. Se poi viene cotto nel fantastico Fornetto versilia , tutto ha un’altro sapore. Provatela se avete il cornetto versilia, e perchè no provatela anche se non ce l’avete.Vi conquisterà al primo morso.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 600 gMele
  • 200 gZucchero
  • 50 gMandorle
  • Scorza di limone
  • 1 bustinaLievito in polvere per dolci
  • 3Uova
  • 125 gYogurt bianco dolce
  • 200 gFarina
  • 70 gBurro
  • 1 pizzicoSale

Preparazione

  1. Per questa preparazione ho utilizzato il Bimby ,ma potete tranquillamente utilizzare le fruste elettriche o la planetaria.

    La prima cosa che ho fatto è stata quella di pulire le mele, tagliarle a fettine e metterle a macerare con il succo di un limone.

    Ho proseguito poi versando nel boccale del Bimby lo zucchero,la scorza del limone e le mandorle. Ho polverizzato a velocità 8 per circa 10 secondi. Ho poi unito le uova, lo yogurt, il burro, la farina, un pizzico di sale e il lievito.

    Ho lavorato 30 secondi a velocità 5.

    Ho versato poi metà impasto sul fornetto versilia, imburrato e infarinato. Ho unito uno strato di mele e poi ho finito di mettere il restante impasto. Ho chiuso il tutto con uno strato di mele e mandorle, e ho cotto sul fornello piccolo del gas per 10 minuti a fiamma media, e per altri 40 minuti a fiamma bassa.

    Una volta cotto togliere dallo stampo , far raffreddare e spolverizzare con lo zucchero a velo prima di servire.

  2. Sei appassionata anche tu del Fornetto Versilia? QUI trovi altre ricette.

VARIANTI…

Al posto delle mandorle, si possono utilizzare noci o nocciole. Se invece volete usare il forno tradizionale cuocete la ciambella a 180° per circa 40 minuti con uno stampo classico da ciambella.

4,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Cucinando e pasticciando

Ciao mi chiamo Daniela e ho 42 anni ...una delle mie più grandi passioni e' la cucina ...amo mangiare e amo cucinare ...ma amo di più condividere le mie ricette attraverso i social ..ne ho fatto il mio lavoro costruendo giorno dopo giorno questo blog ...dove condivido le ricette che porto in tavola tutti i giorni...se mi vorrai seguire ne sarò felicissima....

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.