Crea sito

Pane e Ricotta con Lievito Madre

E’ vero la Pasta Madre è tutta un’altra cosa, gli impasti hanno quel qualcosa in più, oltre ad essere più leggeri e digeribili.
Oggi ho provato il pane con la ricotta, un successone, e devo dire ho provato una grande soddisfazione. Anni fa avevo provato a tenere in vita la pasta madre, ma con scarsi risultati.
Ora ho studiato bene e so tante cose in più, spero di poterla tramandare ai miei nipoti ahahahah.

  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo12 Ore
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gSemola di grano duro rimacinata
  • 300 gRicotta di pecora
  • 300 gAcqua
  • 200 gLievito madre
  • 2 cucchiainiSale
  • 1 cucchiainoZucchero

Preparazione

  1. La prima cosa da fare è rinfrescare la nostra pasta madre.

  2. La teniamo a temperatura ambiente un’oretta e procediamo con l’impasto.

  3. Nella ciotola della planetaria inseriamo l’acqua, lo zucchero e la pasta madre a pezzetti. Facciamo lavorare per circa 2 minuti.

    Aggiungiamo la semola e il sale e facciamo andare la planetaria per circa 5 minuti.

    Aggiungiamo poi la ricotta e facciamo lavorare per altri 5 minuti.

    Trascorso il tempo, rovesciamo l’impasto sulla spianatoia , lo amalgamiamo e lo facciamo riposare per 12 ore circa in un contenitore chiuso ermeticamente lontano da correnti d’aria.

  4. Trascorse le 12 ore trasferiamo di nuovo l’impasto nella spianatoia e formiamo i panini . Tagliamo dei piccoli pezzi e formiamo le palline che faremo lievitare per circa 1 ora.

    Le cuociamo poi a 200° per circa 30 minuti

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Cucinando e pasticciando

Ciao mi chiamo Daniela e ho 42 anni ...una delle mie più grandi passioni e' la cucina ...amo mangiare e amo cucinare ...ma amo di più condividere le mie ricette attraverso i social ..ne ho fatto il mio lavoro costruendo giorno dopo giorno questo blog ...dove condivido le ricette che porto in tavola tutti i giorni...se mi vorrai seguire ne sarò felicissima....

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.