Cosce di pollo con carciofi

Le cosce di pollo con carciofi sono un secondo piatto di carne leggero e appetitoso. Il gusto amaro dei carciofi rende la carne di pollo molto più saporita. E’ un piatto semplice con ingredienti facilmente reperibili. Ha poche calorie visto che la carne di pollo e i carciofi nell’insieme hanno un contenuto calorico molto basso, indicato anche per chi è in sovrappeso.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 4Cosce di pollo
  • 4Carciofi
  • MezzaCipolla
  • Mezzo bicchiereVino bianco
  • q.b.Sale e pepe
  • q.b.Olio di oliva

Preparazione

  1. Per prima cosa tagliamo le cosce di pollo a pezzi e mettiamole in un recipiente.

    In una padella prepariamo il soffritto con l’olio d’oliva e la cipolla tagliata a pezzi.

    Quando la cipolla è ben dorata, aggiungiamo le cosce di pollo che abbiamo precedentemente tagliato.

    Facciamo rosolare la carne per qualche minuto, dopo di che versiamo il vino bianco e lo lasciamo evaporare.

    Nel frattempo tagliamo i carciofi a striscioline e quando il vino è evaporato li mettiamo nella padella e insaporiamo con sale e pepe.

    Facciamo cuocere per circa 20 minuti.

    Nel caso in cui il sughetto si ritira troppo, aggiungiamo un pochino d’acqua.

    Quando vediamo che la carne e i carciofi sono ben cotti, togliamoli dal fuoco e impiattiamo.

    Le nostre cosce di pollo con carciofi sono pronte, serviamole in tavola e vedrete che saranno un piatto molto gustoso.

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Insalata di bietole Successivo Bomboloni al cioccolato veloci

Lascia un commento