Rustici ripieni

I rustici ripieni sono ottimi per allestire banchetti di festa. Belli da vedere e buoni da mangiare. Il ripieno costituito da tonno, carote e olive e il rivestimento di sfoglia croccante, li rendono molto gustosi.

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 6 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 3 Scatolette di tonno
  • 1 carota
  • q.b. Olive nere
  • q.b. Olive verdi
  • 1 tuorlo

Preparazione

  1. Per prima cosa sgocciolate il tonno e trasferitelo in una ciotola.

    Poi prendete la carota e fatela a fettine sottili con il pelapatate.

    Procedete tagliando le olive.

    Dopodichè mettete tutto nella ciotola con il tonno e mescolate per amalgamare tutti gli ingredienti.

    Ora stendete il rotolo di pasta sfoglia e aiutandovi con un coppa pasta rotondo create 3 dischi circolari.

    Procuratevi dei coni in alluminio per i cannoncini, oppure realizzateli voi con la carta stagnola.

    A questo punto avvolgete la pasta intorno ai coni e spennellate i cannoncini con un tuorlo d’uovo, in questo modo durante la cottura la sfoglia risulterà bella dorata.

    Infornate a 180 gradi per circa 20 minuti.

    Quando i cannoncini saranno cotti, sfornateli e lasciateli raffreddare.

    Poi aiutandovi con un cucchiaio farciteli con il composto di tonno carota e olive.

    Ecco qui che i nostri rustici ripieni sono pronti, serviteli in tavola e vedrete che andranno a ruba.

    Saranno buonissimi e come avete visto richiedono pochissimo tempo nella preparazione.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Paccheri al ragù Successivo Fettine al vino bianco

Lascia un commento