Crea sito

Baccalà in agliata con olive

Il baccalà in agliata con olive è un ottimo secondo di pesce sano e poco calorico. Il baccalà infatti è considerato il pesce magro per eccellenza, perfetto per chi deve seguire una dieta. È povero di grassi ma ricco di proteine,vitamine, sali minerali e omega 3 che riducono il colesterolo.

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gbaccalà dissalato
  • q.b.farina rimacinata
  • 4pomodori secchi salati
  • MezzaBottiglia di passata di pomodoro
  • q.b.Olio d’oliva
  • 1Spicchio d’aglio
  • 1 ciuffoprezzemolo
  • Mezzo bicchiereaceto bianco
  • q.b.olive verdi

Preparazione

  1. Per prima cosa preparate il baccalà:

    Tagliate a pezzi il baccalà, infarinatelo e friggetelo con olio d’oliva.

    Una volta pronto mettetelo da parte.

    Preparate ora l’agliata:

    Sbucciate i pomodori secchi e tritateli su un tagliere.

    Prendete un pentolino, mettette l’olio d’oliva e i pomodori tritati.

    Fate soffriggere il tutto, aggiungete uno spicchio d’aglio, un ciuffo di prezzemolo, la passata di pomodoro, l’aceto e lasciate cucinare per 15 minuti.

    A fine cottura unite le olive e lasciatele cuocere per altri 5 minuti.

    Una volta che l’agliata è pronta, disponete il baccalà in un piatto di portata e versate sopra il sughetto ottenuto.

    Il nostro baccalà in agliata con olive è pronto, servitelo in tavola e buon appetito.

    Vedrete che sarà un secondo di pesce squisito, ideale anche per fare la scarpetta con il pane.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *