Crostatine con farina di mandorle con crema e amarene ^__^

Non c’è viaggio senza un piccolo souvenir ..

Io, il cucchiaino e il Barrio Gotico…^__^

Ogni viaggio, ogni vacanza che faccio (seppur raramente), racchiude un‘emozione, tanta magia da custodire nel libro dei ricordi.
Un libro da sfogliare nel tempo, che mi consenta di sognare e rivivere le mete esplorate.
Così con un rito imprescindibile mi lascio sedurre non solo dall’atmosfera, ma anche da tutto ciò che penso sia allettante da mettere in valigia…..
Un oggettino, un piatto decorato, un libro, un liquore.
Stavolta è toccato ad un cucchiaino, una piccola scoperta fatta nel Barrì Gòtic, cuore pulsante della città vecchia di Barcellona, un quartiere animato da splendide opere architettoniche, in primis la meravigliosa Catedral de la Santa Creu i Santa Eulalia, con numerose piazzette e famosi mercatini d’antiquariato che espongono oggettini d’epoca e monili vari.
Cosi il sabato mattina, prima del rientro in Italia, la mia attenzione è caduta su questo splendido cucchiaino, adagiato in una teca su morbido velluto blue assieme a tanti altri cucchiaini d’epoca. Tra tutti ho scelto questo, proprio per la sua luce e per la sua linea delicata.
Presa dall’enfasi, ho immediatamente pagato il cucchiaino (ad una cifra irrisoria  ) ed oggi eccolo qua… a fare la sua bella figura accanto a questa splendida crostatina dall’aria un po’ chic… 
A volte un piccolo dettaglio può davvero fare la differenza!  E voi siete d’accordo con me? 
Buongiorno e Buona Colazione a tutti! ^__^

Crostatine con farina di mandorle con crema e amarene ^__^

Ingredienti:

Per la frolla alle mandorle:

250 g Farina
50 g di Farina di Mandorle
150 g Burro
100 g di Zucchero a velo
2 Tuorli d’uovo (uova medie)
1 uovo intero

Per la Crema:

100 g Zucchero semolato
25 g di Farina
250 Ml di Latte
2 Tuorli
1 Bustina di Vanillina
Scorza di Limone

Per la Copertura:

Amarene sciroppate qb
Meringhette
Foglie di Menta

Procedimento:

Mischiate la farina 00 con la farina di mandorle, lavoratele con il burro, ottenendo un composto sabbioso.
Unitevi l’uovo intero più i 2 tuorli e lo zucchero a velo, impastate velocemente sino ad avere una palla liscia ed omogenea. Lasciatela riposare in frigo per qualche ora.
Preparate la crema: scaldate il latte con la vanillina e un po’ di scorza grattugiata di limone.
Lavorate i tuorli con lo zucchero semolato e la farina.
Versate il latte sui tuorli, ponete sul fuoco, riportate a bollore e fate addensare molto lentamente.
Lasciate raffreddare la crema, girandola ogni tanto con un cucchiaio.
Stendete la pasta frolla, ricavate una sfoglia e foderate 4-5 stampini per crostatine.
Bucherellate il fondo con una forchetta, infornate a 180 °C per circa 15 minuti.
Sfornate, lasciate raffreddare, riempitele con la crema e ponete al centro di ogni crostatina un’amarena sciroppata e foglioline di menta fresca.

Precedente Insalata di fagiolini, patate e gamberetti Successivo Cortecce con Crema di Melanzana e Pomodori freschi