Tagliatelle di farina di castagne salsiccia e funghi

La farina di castagne è un ingrediente da riscoprire: consente preparazioni gustose e insolite.

A queste tagliatelle la farina di castagne apporta una consistenza e una tendenza dolce che ben si sposano con la salsiccia

Per preparare le tagliatelle di farina di castagne ci vuole molto meno tempo di quanto si possa pensare.
Ed è anche semplice e divertente.

Vogliamo parlare del sugo?
Salsiccia e funghi con un tocco di panna: ricetta guduriosa che si prepara in pochi minuti.

A questo punto condisci la pasta ed il bello inizia adesso! Assaggiale, rimarrai stupito da quanto sono buone.

Sul tema castagne prova anche le Crepes di farina di castagne con ricotta e cioccolato

Vuoi un secondo piatto da abbinare? Scaloppine di vitello alla senape

  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per le tagliatelle

150 g farina di castagne
150 g farina 00
3 uova

Per il sugo

300 g salsiccia
10 g funghi secchi
1/2 bicchiere vino bianco
125 ml panna da cucina
q.b. pepe
3 cucchiai olio di oliva

Strumenti

Passaggi

Cominciamo preparando l’impasto per le tagliatelle. Versa in una ciotola la farina 00, la farina di castagne e le uova. Inizia amalgamando con la forchetta. Prosegui con le mani. Quando l’impasto comincia a prendere consistenza continua a lavorarlo sul piano della cucina. Continua ad impastare finché diventa liscio ed elastico. All’incirca ci vorranno 10 minuti.
Fai una palla, coprila con la pellicola trasparente e lascia riposare per almeno 30 minuti.

nel frattempo prepariamo il sugo. Versa 3 cucchiai di olio di oliva in una padella, affetta finemente una cipolla e falla rosolare. Aggiungi la salsiccia, lascia insaporire qualche minuto poi sfuma mezzo bicchiere di vino bianco. Aggiungi i funghi precedentemente ammollare per almeno 30 minuti.Fai sobbollire per una decina di minuti poi aggiungi la panna da cucina e il pepe. Amalgama bene e spengi il fornello.

riprendi l’impasto delle tagliatelle, taglialo in due parti e stendi la pasta con il mattarello aiutandoti con un pò di farina. La sfoglia è pronta quando avrà raggiunto uno spessore di 1/2 millimetri.
Ripiega l’impasto come in foto e taglia tante striscioline

Cuoci le tagliatelle in abbondante acqua salata per 4/5 minuti. Metti qualche cucchiaio di sugo in una zuppiera aggiungi le tagliatelle scolate, aggiungi altro sugo e mescola bene.
Le tagliatelle sono pronte per essere servite calde e fumanti.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.