Crea sito

Uova al tegamino con speck

Le uova al tegamino con speck sono un secondo piatto velocissimo pratico ed economico. Avete già provato le uova in purgatorio? Bene fate anche la versione con lo speck e senza pomodoro.

La ricetta seguendo dei piccoli accorgimenti è davvero semplicissima ed appetitosa, grazie  alla morbidezza dell’albume e al tuorlo fondente, si sciolgono letteralmente in bocca.

Piccoli trucchi e consigli li trovate in fondo alla pagina

Se non lo avete ancora fatto iscrivetevi al mio canale YouTube CuciniAmo con Chicca per non perdervi le mie VIDEO RICETTE   

Uova al tegamino con speck

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 6-7 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 Persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 4 Uova
  • 2 cucchiai Olio extravergine d'oliva
  • 80 g Speck
  • q.b. Pepe
  • q.b. Sale
  • 1 ciuffo Prezzemolo

Preparazione

  1. In una padella antiaderente fate scaldare un filo di olio d’oliva, nel frattempo tagliate lo speck a listarelle oppure spezzettato grossolanamente.

  2. Fate scottare leggermente una parte di speck, poi rompete le uova in un ciotolina una per volta controllando che il tuorlo sia integro.

  3. Versate le uova nella padella poi unite lo speck e cuocete per 6-7 minuti, togliete dal fuoco condite con sale pepe e il prezzemolo tritato.

  4. Servite le vostre uova al tegamino con speck ancora calde e ricordatevi di fare la scarpetta con  il pane 😉

     

  5. Regole per preparare delle perfette uova al tegamino:

    Occorre la padella antiaderente, l’uovo deve essere rotto in una ciotolina a parte e devono essere aperti pochi secondi prima di cuocerli.

    Condire con il sale e qualsiasi altro ingrediente per condimento solo alla fine per evitare che l’albume, a contatto con altri “agenti” non riesca a coagulare correttamente.

    La cottura perfetta è quando l’albume è perfettamente bianco e il tuorlo ancora liquido ma ben fermo in superficie.

Consigli …

Al posto del prezzemolo potete sostituire con erba cipollina. A fine cottura per donare più gusto al piatto aggiungere una spolverata di parmigiano.

Se ti è piaciuta questa ricetta e vuoi rimanere sempre aggiornato sulle mie ultime novità seguimi anche sulle pagine di Facebook Google+ Twitter e Pinterest ——> se vuoi tornare alla home CLICCA QUI!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.