Tartufi al caffè e nutella

I Tartufi al caffè e nutella, sono degli irresistibili bocconcini ideali da gustare uno dietro l’altro, dopo pasto o per una merende sfiziose.

Tanto buoni quanto semplici si preparano tritando in un mixer dei biscotti, sono senza uova e si possono preparare anche il giorno prima, sono morbidi e aromatizzati al caffè con un ripieno davvero goloso che nessuno saprà resistergli!

Se non lo avete ancora fatto iscrivetevi al mio canale YouTube CuciniAmo con Chicca per non perdervi le mie VIDEO RICETTE

RACCOLTA RICETTE TIRAMISU Grandi classici e dintorni
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 0 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 20 Tartufini
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 130 g Savoiardi
  • 250 g Mascarpone
  • 2 Caffè
  • 50 g Zucchero a velo
  • 2 cucchiai Nutella
  • q.b. Cacao amaro in polvere

Preparazione

  1. Per preparare i tartufi al caffè e nutella, occorre tritare i biscotti in un mixer poi prendete il mascarpone e mettetelo in una ciotola capiente insieme allo zucchero, lavoratelo un pò con la frusta fino a farlo ammorbidire.

  2. Ora unite alla crema di mascarpone i biscotti tritati e il caffè, mescolate fino a formare un composto omogeneo, quindi ponete l’impasto in frigorifero per una mezz’ora coperto con pellicola.

  3. Trascorso il tempo di riposo, prendete un cucchiaio di impasto e con le mani lavorate velocemente formando una semi sfera che dovrà avere un incavo centrale per contenere la Nutella.

  4. Ora prendete un cucchiaino della famosa crema di Nocciola e unitela al centro dell’impasto, dopodiché ricoprite con un poco di altro impasto formando una pallina grande quanto una noce.

  5. Come ultimo passaggio riponete in frigo i vostri Tartufini al caffè e Nutella e prima di servirli passateli nel cacao amaro.

  6. Ricette consigliate dalla vostra Chicca:

    Tiramisù al cocco
    Torta tronky
    Torta 7 vasetti al cioccolato

Consigli …

I tartufi al caffe e nutella si conservano per 2-3 giorni nel frigorifero chiusi in un contenitore ermetico.

Per rimanere aggiornato sulle ultime novità seguimi anche sulle pagine di Facebook Google+ Twitter e Pinterest ——> se vuoi tornare alla home CLICCA QUI!

Precedente Uova al tegamino con speck Successivo Salsicce peperoni e patate cotte in forno

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.