Pastiera salata

La pastiera salata è la versione rustica della pastiera Napoletana dolce che trovate qui!

Gli ingredienti che uso per farcirla sono ricotta, grano cotto, salame e formaggi, potete servirla nel periodo pasquale, ma non solo!

Golosa e sfiziosa, ideale per un aperitivo o come pietanza da pic nic per una gita in montagna o una scampagnata.

Se non lo avete ancora fatto iscrivetevi al mio canale YouTube CuciniAmo con Chicca per non perdervi le mie VIDEO RICETTE

  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:20 minuti
  • Cottura:40 minuti
  • Porzioni:8 persone
  • Costo:Medio

Ingredienti

  • 250 g Farina 0
  • 70 g Acqua fredda
  • 100 g Burro
  • 1 pizzico Sale

Ingredienti per la farcia

  • 300 g Ricotta
  • 120 g Salame
  • 30 g Parmigiano reggiano
  • 2 Uova
  • 250 g Grano per pastiera
  • 30 g Provola
  • Sale
  • Pepe
  • q.b. Burro
  • 60 g Latte

Preparazione

  1. Per prima cosa versate il grano in una pentolina insieme al latte e la noce di burro, mescolate di continuo e cuocete per circa 10 minuti, poi fate raffreddare.

  2. Nel frattempo preparate la pasta brisè in questo modo; mettete in un mixer la farina, insieme al burro, aggiungete il sale e l’acqua a filo e frullate.

  3. Rovesciate il composto su una spianatoia impastate brevemente con le mani formando una palla, ora copritela e fatela riposare in frigorifero per mezz’ora.

  4. Ora sbattete le uova con la frusta, condite con sale e pepe, dopodiché unite il parmigiano grattugiato, il grano cotto, il salame e la provola tagliati a cubetti.

  5. Riprendete la brisè dal frigorifero e dividetela in due una piccola parte tenetela per la decorazione, poi con l’aiuto del mattarello tirate la sfoglia, dopodiché rivestite uno stampo per crostate da cm 24 imburrato e infarinato.

  6. Versate il composto di ricotta e grano nella brisè, poi create le losanghe e adagiatele sopra la vostra torta.

  7. Cuocete la vostra pastiera salata in forno già caldo a 180°C per 40-45 minuti, trascorso il tempo di cottura fatela intiepidire e servite tagliata a fette.

  8. Pastiera salata

Consigli …

Se volete potete conservare la vostra pastiera salata in frigorifero per due giorni, inoltre se prefrite potete sostituire i salumi con verdure, come zucchine o melanzane.

Per rimanere aggiornato sulle ultime novità seguimi anche sulle pagine di Facebook Google+ Twitter e Pinterest ——> se vuoi tornare alla home CLICCA QUI!

Precedente Cannelloni al sugo di carne Successivo Le 12 migliori ricette di Ciambelle Dolci

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.