Cannelloni al sugo di carne

I cannelloni al sugo di carne è un primo piatto intramontabile, goloso e facilissimo da fare, una di quelle ricette che ti fà pensare subito al pranzo di famiglia della domenica.

Nella mia ricetta ho utilizzato i cannelloni già pronti ma se voi preferite potete preparate la pasta all’uovo, la ricetta per farli in casa la trovate qui 

Se non lo avete ancora fatto iscrivetevi al mio canale YouTube CuciniAmo con Chicca per non perdervi le mie VIDEO RICETTE!

Cannelloni al sugo di carne

  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:30 minuti
  • Cottura:1 ora
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 8 Cannelloni
  • 400 g Carne bovina
  • 1/2 Cipolle
  • 1 Carota
  • 1 Sedano
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale
  • Pepe
  • 300 ml Polpa di pomodoro
  • 1/2 bicchiere Vino bianco

Preparazione

  1. Preparate un trito di sedano carota e cipolla, dopodiché fatelo soffriggere con un giro di olio di oliva in una pentola capiente.

  2. Aggiungete la carne trita e rosolate per circa 10 minuti girando spesso con un mescolo, poi sfumate la carne con il vino e lasciatelo evaporare.

  3. Aggiungete la polpa di pomodoro poi salate e pepate, continuate la cottura per altri 20 minuti.

  4. Ora cuocete i cannelloni in acqua bollente salata, scolateli e tamponateli in un canovaccio, poi farciteli con il ragù, aiutandovi con una sacca poche o un cucchiaio.

  5. Quindi disponete i cannelloni farciti su una teglia oleata coprite con altro sugo mozzarella tagliata a cubetti e la besciamella.

  6. Fate cuocere i vostri cannelloni al sugo di carne a 190°C per 20 minuti, trascorso il tempo di cottura sfornate e lasciate intiepidire per 10 minuti prima di portare in tavola.

Consigli

E’ possibile conservare in frigorifero i cannelloni per un massimo di 2 giorni, ben chiusi in un contenitore ermetico. Potete anche congelarli se avete utilizzato ingredienti freschi.

Per rimanere aggiornato sulle ultime novità seguimi anche sulle pagine di Facebook Google+ Twitter e Pinterest ——> se vuoi tornare alla home CLICCA QUI!

Precedente Brioche senza uova ne latte Successivo Pastiera salata

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.