Pasta al pesto con salmone affumicato

Oggi come ricetta del giorno la vostra Chicca vi propone la pasta al pesto con salmone affumicato.

Ideale per ogni occasione, buona sia calda che fredda, viene preparata con pochi ingredienti genuini e che fanno bene.

Io come formato di pasta ho utilizzato le castellane, perché ce le vedo molto bene, ma sono buonissime anche le farfalle, fettuccine, penne o pennette.

E’ cremosissima, senza panna e senza burro, cosi è più leggera, se vi va la prepariamo insieme! Seguitemi che vi spiego nei dettagli.

Pasta al pesto con salmone affumicato

Pasta al pesto con salmone affumicato
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:10 minuti minuti
  • Cottura:25 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Molto Basso

Ingredienti

  • 280 g Pasta (io castellane)
  • 200 g Salmone affumicato
  • 1 cucchiaio olio extravergine di oliva

Ingredienti per il pesto

  • 100 g Basilico Fresco in foglie
  • 35 g Pinoli
  • 70 g parmigiano (grattugiato)
  • 30 g Pecorino (grattugiato)
  • q.b. Sale grosso
  • 40 g olio extravergine di oliva

Preparazione

  1. Cuocete la pasta in abbondante acqua salata, nel frattempo tagliate il salmone affumicato a listarelle e scottatelo per un paio di minuti in padella con un filo di olio.

    Ora preparate il pesto in questo modo: Lavate il basilico, poi tamponatelo con la carta da cucina, di seguito tritatelo con un mixer insieme ai pinoli.

    Aggiungete un pizzico di sale grosso, poi unite i formaggi grattugiati, e poco alla volta l’olio extravergine d’oliva ed emulsionate il tutto.

    Continuate a tritare il vostro pesto fino ad ottenere una salsa omogenea, di seguito aggiungetelo alla padella con il salmone, versate la pasta cotta, e mescolate il tutto e servite la vostra pasta al pesto e salmone affumicato. Buon appetito a tutti i vostri commensali!

    Se ti è piaciuta questa ricetta e vuoi rimanere sempre aggiornato sulle mie ultime novità seguimi anche sulle pagine di Facebook Google+ Twitter e Pinterest ——> se vuoi tornare alla home CLICCA QUI!

Precedente Quadrotti di sfoglia alla nutella Successivo Biscotti arrotolati con ricotta e cioccolato

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.