Torta salata di zucca

Torta di salata di zucca una tipica preparazione genovese, non troppo complicata da realizzare, con pochi ingredienti ma super buona! questa ricetta è di famiglia, la prepara sempre sia la mia nonna che mia mamma, e ci sono davvero molto affezionata! Un po’ perché io amo tantissimo la zucca, sia nelle preparazioni salate che in quelle dolci, sia perché mi ricorda sempre gli autunni da ragazzina quando andavamo con mio papà a raccogliere le zucche nell’orto e poi le cucinavamo con mia mamma!

Se anche voi avete assaggiato la torta di zucca salata genovese, e non vi siete mai azzardati a prepararla, dovete assolutamente recuperare e provare con la mia ricetta! Non ve ne pentirete!
Torta salata di zucca
Torta salata di zucca
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàAutunno

Ingredienti

Per la pasta matta

120 g farina 00
1 pizzico sale
1 cucchiaio olio extravergine d’oliva
65 ml acqua

Per il ripieno

600 g zucca
120 g ricotta
60 g Parmigiano Reggiano DOP (grattugiato)
3 cucchiai farina di mais
q.b. sale
q.b. noce moscata
q.b. olio extravergine d’oliva

Strumenti

Passaggi

Preparate la pasta matta versando la farina assieme al sale, all’olio e all’acqua in una ciotola. Iniziate a mescolare dapprima con un cucchiaio, poi trasferite il composto sul piano di lavoro e iniziate ad impastare a mano, sempre più energicamente per ottenere un panetto liscio ed omogeneo.

Coprite il panetto con la ciotola o fasciatelo in un foglio di pellicola per alimenti e lasciatelo riposare per una trentina di minuti, o il tempo necessario a preparare il ripieno per la torta salata di zucca.

Tagliate la zucca a pezzi, raccoglieteli in una ciotola e cuoceteli in microonde alla massimo potenza per 20 minuti.

Potete anche scegliere di bollire la zucca a pezzettoni in acqua bollente, oppure a fette in forno per 45 minuti.

Quando sarà cotta, eliminate la buccia ed eventuali semi e filamenti, e raccogliete la polpa in una ciotola.

Lasciatela completamente raffreddare e dopodiché cominciate a schiacciarla con una forchetta o con uno schiacciapatate.

Se preferite, potete anche frullarla con un frullatore ad immersione.

Unite la ricotta, il sale, il parmigiano grattugiato e la farina di mais alla zucca e date una bella mescolata, poi unite anche la noce moscata e mescolate nuovamente per ottenere un composto liscio e ben amalgamato.

Prendete il panetto di pasta matta, infarinate il piano di lavoro e cominciate a stenderlo con il mattarello per ottenere una sfoglia molto sottile.

Ungete un tegame con olio extravergine d’oliva, adagiate la sfoglia sulla base e bucherellatela con i rebbi di una forchetta.

Versate all’interno il ripieno della vostra torta di zucca salata e livellate la superficie con una spatola.

Ripiegate sulla superficie i bordi in eccesso della sfoglia e terminate con un giro di olio.

Infornate la torta in forno ventilato preriscaldato a 180 gradi e cuocete per circa 30/35 minuti.

Una volta pronta, sfornatela e lasciatela intiepidire prima di servire.

CONSERVAZIONE

Conservate la torta salata di zucca in frigo per 3 giorni.

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.