Pasta pomodoro e ricotta

Pasta pomodoro e ricotta, un primo piatto veloce e super sfizioso, perfetto in ogni occasione. Un piatto davvero molto semplice da realizzare, ma al contempo molto gustoso.. come al solito le mie ricette sono tutte semplici e banali, però a volte, mi capita di fissare all’interno del frigo, seppur pieno, e non sapermi decidere su cosa preparare, che ingredienti accostare.. poi invece, se sono di fretta e ho poco tempo, in quattro e quattro otto tiro fuori dei pranzetti non da poco! Ecco, questo è uno di quelli, fatto in fretta e furia, ma che mi ha davvero soddisfatta!

Pasta pomodoro e ricotta
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura12 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 gBucatini
  • 200 mlPassata di pomodoro
  • 150 gRicotta
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • 1 spicchioAglio
  • q.b.Sale
  • q.b.Peperoncino
  • q.b.Origano

Preparazione

  1. Per preparare la pasta pomodoro e ricotta dovete per prima cosa mettere a scaldare abbondante acqua in una pentola capiente.

    Nel frattempo, in una padella, mettete a scaldare un giro d’olio assieme ad uno spicchio d’aglio pulito e schiacciato.

  2. Non appena l’olio comincerà a sfrigolare, unite la passata di pomodoro e lasciate restringere a fuoco dolce.

    Salate l’acqua della pasta e tuffate i bucatini.

  3. Unite la ricotta alla passata di pomodoro e mescolate con un cucchiaio per amalgamare il tutto. Unite una spolverata di peperoncino in polvere e mantenete il fuoco acceso a fiamma bassissima.

  4. Non appena i bucatini saranno pronti, scolateli e versateli direttamente all’interno della padella con il condimento.

    Saltate la pasta con il sugo per alcuni secondi, profumate con foglioline di origano fresco, o essiccato, e servite ben caldo nei piatti.

CONSERVAZIONE

  1. Conservate la pasta pomodoro e ricotta avanzata in frigo, chiusa in un contenitore ermetico per alimenti, fino ad un massimo di 2 giorni.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.