Pandoro farcito al pistacchio e lamponi

Pandoro farcito al pistacchio e lamponi, un dolce molto scenografico e super goloso! Perfetto da presentare in tavola durante le feste natalizie, ma anche a Capodanno o alla Befana,, e anche, perché no, per consumare gli ultimi pandori rimasti in casa, magari da portare a cena da amici per fare un figurone!
Facilissimo da fare e preparare, non si cuoce nulla, e si prepara in pochissime mosse.
Se siete tra i pochi che non amano particolarmente il pistacchio, ma vi piace l’idea del pandoro farcito, potete provare a preparare la versione con crema e ganache al cioccolato.
Vi assicuro che sarà ad ogni modo un successo! Quando l’ho presentato in tavola, sono rimasti tutti a bocca aperta!

Pandoro farcito al pistacchio e lamponi
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Preparazione

  1. Per preparare il pandoro farcito al pistacchio e lamponi dovete per prima cosa preparare la crema diplomatica al pistacchio, in quanto, se preparerete la crema pasticcera in casa, avrà necessità di raffreddare. Per velocizzare questo passaggio potete anche utilizzare la crema pasticcera già pronta che potete trovare nei banchi frigo dei supermercati.

  2. Una volta pronta la crema diplomatica al pistacchio, procedete al taglio del pandoro.

    Con un coltello seghettato praticate un taglio a circa 7 cm di altezza alla base. Cercate di fare un taglio il più preciso possibile, per avere i bordi alti uguali in tutti i punti.

  3. Quando avrete ottenuto la base del vostro pandoro farcito, dovrete eliminare la mollica interna per ricavare il posto per la crema diplomatica.

  4. Con un coltello da tavola, praticate tutti i contorni all’interno del pandoro, e successivamente estraete delicatamente la parte interna, facendo attenzione a non eliminarne troppa alla base e ai bordi.

  5. Quando tutto la base di pandoro sarà scavata, potrete farcirla con la crema diplomatica al pistacchio.

  6. Livellate la superficie con una spatola, e successivamente decoratela dapprima con i lamponi, e successivamente con la granella di pistacchi.

  7. Riponete in frigo fino al consumo. Prima di servirla in tavola, spolverizzate con abbondante zucchero a velo.

CONSERVAZIONE

  1. Conservate il pandoro farcito con pistacchio e lamponi in frigo fino ad un massimo di 3 giorni.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *