Pizza wurstel salsiccia e uova sode

La pizza wurstel salsiccia e uova sode è un golosissimo lievitato, soffice ma croccante allo stesso tempo. L’abbinamento delle uova sode con la salsiccia e wurstel è azzeccatissimo e rende la pietanza estremamente appetitosa. Accendete, dunque, i forni e venite a mettere le mani in pasta insieme a noi!

Pizza wurstel salsiccia e uova sode
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 15 (esclusa bollitura uova) Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 pezzi

Ingredienti

  • Pasta per la pizza 400 g
  • Salsiccia 70 g
  • Wurstel 70 g
  • Mozzarella 150 g
  • Uova 2
  • Olio extravergine d'oliva q.b.

Preparazione

  1. Per realizzare la nostra pizza, per prima cosa prepariamo l’impasto, seguendo la nostra ricetta riportata qui, per una pizza a lunga lievitazione, o qui, nel caso in cui non si abbia il tempo e si voglia una lievitazione più veloce. Con le dosi riportate in entrambe le ricette otterrete all’incirca 4 pizze.

  2. Lasciar lievitare e occuparsi del resto. Porre le uova in acqua fredda e metterle sul fornello per farle lessare (occorreranno 10 minuti dal bollore). Una volta pronte, passarle in acqua fredda, eliminare il guscio e tagliarle a spicchi.

  3. Ridurre, poi, in fettine i wurstel e la mozzarella ed eliminare il budello dalla salsiccia. Foderare con carta forno una teglia rettangolare, in modo che la pizza non si attacchi.

  4. Una volta che l’impasto sarà pronto, stenderlo direttamente nella teglia con le mani, dandogli la forma di una mezza pala. Cospargere con le fettine di mozzarella e quelle di wurstel. Infine, adagiare la salsiccia sbriciolata, gli spicchi di uova ed irrorare con olio extra vergine d’oliva, se gradito.

  5. Riporre in forno statico, preriscaldato a 250°, per 12-15 minuti. Vi consigliamo di mettere la teglia non proprio al centro, ma nella parte bassa del forno e di verificare i tempi in base al vostro elettrodomestico

  6. Estrarre, tagliare e servire la pizza wurstel salsiccia e uova sode, magari accompagnandola con una bella birretta.

Note

Potete conservare la pizza in frigorifero per 1 giorno e scaldarla all’occorrenza. Si può, inoltre, congelare dopo averla cotta e lasciata raffreddare.

PER ALTRE RICETTE DI PIATTI SFIZIOSI, PROSEGUITE LA NAVIGAZIONE, TORNANDO ALLA HOME DEL BLOG.

Se vi è piaciuta la pizza wurstel salsiccia e uova sode, seguiteci anche sulla nostra pagina facebook!!!

Precedente Tiramisù al limone - dolce al limone Successivo Strangozzi al ragù di salsiccia

Lascia un commento