Risotto zucca e speck

Risotto zucca e speck cremosissimo e dal tocco croccante. Un primo piatto dai sapori autunnali assolutamente da provare! Miei buongustai bentornati o bentrovati nella mia cucina, oggi vi porto in tavola un primo piatto tradizionale ma anche diverso dal solito in quanto è una variante dal classico risotto alla zucca. La presenza dello speck renderà la dolcezza della zucca più delicata dando quel tocco di salato e croccante in più che vi farà innamorare. Non perdetevi anche:
Risotto zucca e porri
Gnocchi con zucca al forno
Risotto zucca e panna
Ravioli zucca e speck

Risotto zucca e speck
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo3 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 180 griso (per risotti)
  • 250 gzucca delica
  • 30 gcipolla bianca
  • 1 ramettorosmarino
  • 1 spicchioaglio
  • 1 lbrodo vegetale
  • 50 gparmigiano Reggiano DOP
  • 20 gburro
  • 100 gspeck (tagliato a fette spesse)
  • 80 mlvino bianco
  • q.b.sale
  • q.b.pepe verde

Preparazione

  1. Per preparare il vostro Risotto zucca e speck per prima cosa prendiamo la zucca e rimuoviamo la buccia esterna ed i semi ed i filamenti interni. Dovrete avere 250 g, o più, di zucca pulita.

  2. Riducete la zucca a dadini, tritate finemente la cipolla e mettetela in una padella insieme a 10 g di burro ed all’aglio schiacciato, lasciate soffriggere a fiamma dolce. Quando inizia a sfrigolare unite la zucca e mescolate, fate cuocere per almeno 5 minuti e cioè fino a quando non inizia anche la zucca a dorare leggermente.

  3. Versate il brodo vegetale quel tanto che basta per coprire la zucca, unite il rosmarino e fate cuocere a fiamma medio bassa, con il coperchio, finchè la zucca non diventa tenera. Togliete lo spicchio d’aglio e metà rametto di rosmarino, quindi frullate 1/3 della zucca con il rosmarino fino ad avere una crema.

  4. Tenete da parte la restante zucca. Prendete lo speck e tagliatelo a striscioline, in una padella fate sciogliere il restante burro e fate soffriggere dei pezzettini di speck che vi serviranno per dare una nota croccante al piatto finale. Togliete lo speck dalla pentola ed unite il riso.

  5. Lasciate tostare il riso qualche minuto, finchè non diventa trasparente, mescolandolo spesso. Versate il vino bianco e fate sfumare, quando sarà assorbito versate un mestolo di brodo alla volta fino al completo assorbimento.

  6. Quando il riso è a metà cottura unite la crema di zucca, che avrete salato e pepato, la zucca che avete tenuto da parte e lo speck ancora crudo. Mescolate per bene e completate la cottura.

  7. Quando il risotto sarà cotto spegnete la fiamma ed unite il parmigiano, mescolate accuratamente e fate riposare 3 minuti con il coperchio.

  8. Servite il vostro Risotto zucca e speck in tavola con lo speck che avete fatto dorare prima.

  9. Risotto zucca e speck ricetta

Consigli e conservazione:

La crema di zucca si può preparare anche il giorno prima ed in abbondanza così da poterla usare anche per altre ricette. Il risotto si può conservare in frigorifero per massimo 2 giorni in frigorifero, per scaldarlo vi basterà versare poco brodo vegetale e scaldarlo in una pentola.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.