Crea sito

Ravioli zucca e speck

Ravioli zucca e speck un ricco ripieno dai sapori autunnali. Perfetti se amate i primi piatti fatti in casa dai sapori delicati, facili e buonissimi! Amici buongustai bentornati o bentrovati nella mia cucina, oggi per voi un primo piatto davvero squisito e preparato in casa come tradizione vuole. Questi ravioli sono più facili da preparare di quanto possiate credere, per il ripieno ci ho messo di più a scrivere il procedimento che non a prepararlo credetemi e per quanto riguarda la pasta ci vuole solo un po’ di manualità ma se avete una macchinetta stendi pasta le cose saranno ancora più facili. Me volete mettere la soddisfazione di portare in tavola qualcosa di interamente fatto da voi? Non perdetevi anche:
Pasta all’uovo
Ravioli ripieni di cernia
Ravioli ai funghi

Ravioli zucca e speck
  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4 Persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gZucca gialla
  • 100 gPatate
  • 80 gSpeck
  • 50 gPecorino romano
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe nero
  • 8 foglieSalvia
  • 100 gBurro

Strumenti

  • Tagliapasta
  • Mattarello

Preparazione

  1. Prendete la zucca, eliminate tutti i filamenti ed i semi quindi tagliatela a fette spesse 2 cm.

  2. Mettete le fette su una teglia rivestita di carta forno e cuocete in forno già caldo a 180°C finchè la zucca non sarà morbida. Togliete la zucca dal forno e lasciate freddare.

  3. Nel frattempo portate a bollore abbondante acqua salata e fateci cuocere le patate sbucciate e tagliate a cubetti finchè non saranno tenere. Ci vorranno circa 20 minuti.

  4. Scolate conservando l’acqua di cottura e fate freddare. Una volta fredde schiacciatele con una forchetta fino ad ottenere un purè.

  5. Eliminate la buccia alla zucca già cotta, schiacciate con una forchetta ed aggiungetela alle patate. Mescolate per farle amalgamare per bene, regolate di sale e di pepe.

  6. Prendete lo speck, eliminate il grasso, sovrapponete le fette e tritatelo molto finemente. Aggiungetelo al composto di zucca e patate insieme al pecorino romano grattugiato e mescolate di nuovo.

  7. Preparate la pasta all’uovo secondo ricetta riportata tra gl’ingredienti, e stendetela secondo istruzioni.

  8. Mettete il ripieno dentro una sach a poche se volete, oppure usate un cucchiaino.

  9. In un foglio di pasta all’uovo mettete una cucchiaiata d’impasto abbastanza distanziata da avere la forma che preferite di ravioli.

  10. Richiudete il tutto con altra pasta e, con una formina per ravioli o con uno stampo grande, fate pressione lungo i bordi e tagliate i ravioli

  11. Adagiate i vostri Ravioli zucca e speck pronti su un vassoio infarinato, portate a bollore l’acqua delle patate che avete tenuto da parte, salatela e lasciate cuocere i ravioli per 4 minuti massimo.

  12. Nel frattempo fate sciogliere il burro in una padella insieme alle foglie di salvia spezzettate. Quando i ravioli saranno pronti scolateli e conditeli con questa salsina.

  13. Ravioli zucca speck e patate
/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.