Crea sito

Polpette di cotechino e lenticchie

Polpette di cotechino e lenticchie uno sfizioso antipasto perfetto per capodanno. Se siete stanchi del solito cotechino ecco un modo gustoso per servirlo! Amici buongustai bentornati o bentrovati nella mia cucina, se come me tenete alle tradizioni durante i giorni di festa ma avete voglia anche di un tocco di modernità non potete perder queste polpette! Credetemi se vi dico che sono state divorate anche da chi il cotechino lo odia! Ricordate di servirle subito dopo mezzanotte così che, secondo gli antichi romani, l’augurio è che si trasformino in monete sonanti per il nuovo anno di avveri! Non perdetevi anche:
Cotechino io crosta
Polpette di cotechino
Lenticchie al parmigiano
Lenticchie all’arancia

Polpette di cotechino e lenticchie
  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo1 Minuto
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gCotechino precotto
  • 3 fettePane bianco in cassetta
  • q.b.Pangrattato
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe nero
  • 80 gGrana Padano DOP (grattugiato )
  • q.b.Crostini di pane
  • q.b.Olio di semi di arachide

Preparazione

  1. Prendete il cotechino, cuocetelo secondo le indicazioni della confezione. Scolate il brodo e fatelo freddare completamente.

  2. Una volta freddo eliminate la pelle e tagliatelo a pezzi, mettete il tutto in una ciotola dai bordi alti.

  3. Prendete le lenticchie precotte, o se preferite cuocetele voi stessi seguendo la ricette tra gl’ingredienti ed in questo caso fate freddare completamente le lenticchie, eliminate il liquido di cottura ed aggiungetele al cotechino.

  4. Con una forchetta impastate il tutto fino ad avere quasi una crema, Aggiungete il formaggio grattugiato e regolate di sale e di pepe, mescolate nuovamente.

  5. Bagnate le fette di pane bianco in cassetta nell’acqua, strizzatele ed aggiungetele all’impasto, mescolate nuovamente con le mani.

  6. Aggiungete pangrattato quando basta per avere un composto più asciutto che non si attacchi alle mani.

  7. Formate delle polpettine, ponetele in un piatto e mettete in frigorifero a riposare per 1 ora. Dopo passatele nel pangrattato e friggetele in abbondante olio di semi d’arachide ben caldo finchè non saranno dorate da tutti i lati.

  8. Passatele su carta assorbente da cucina così da eliminare l’unto in eccesso e mettete le vostre Polpette di cotechino e lenticchie su un crostino di pane fermandole con uno stuzzicadenti.

  9. Servite in tavola sia calde che fredde.

  10. Polpette cotechino e lenticchie
5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.