Pasta gamberetti e panna

Pasta gamberetti e panna cremosissima, facile da preparare e perfetta da portare in tavola per occasioni speciali, feste e sempre! Miei buongustai come sempre vi do i bentornati o i bentrovati nella mia piccola cucina, oggi mi sono svegliata con una voglia matta di pasta con il pesce e quindi mi sono cimentata nella preparazione di questo goloso primo piatto. Dire buono è dire davvero poco, dovete assolutamente provare a prepararlo e vi sembrerà di mangiare un piatto degno di un ristorante! Non perdetevi anche:
Pasta gamberi e pistacchio 
Calamarata allo scoglio
Linguine alle vongole
Gnocchetti sardi con salmone, panna e pomodorini

  • CucinaItaliana

Ingredienti

180 g pasta
200 g gamberetti (già senza testa)
100 ml panna da cucina (per me senza lattosio)
150 g pomodorini datterini
q.b. prezzemolo tritato
q.b. paprika dolce
q.b. sale
1 filo olio extravergine d’oliva
10 g cipolla dorata

Preparazione:

Per preparare la vostra Pasta gamberetti e panna per prima cosa lavate accuratamente i pomodori e tritateli, tritate anche la cipolla e fatela soffriggere con un filo d’olio extravergine d’oliva in una padella dal bordi alti.

Quando sarà dorata unite i pomodori e fate cuocere a fuoco medio basso fino ad avere un sughetto, basteranno 10 minuti così che perdano il loro liquido. Regolate di sale e di pepe e tenete da parte.

Prendete i gamberetti e puliteli, eliminate il budello nero e fateli scottare 3 minuti in abbondante acqua salata, scolateli con uno scolapasta ed uniteli al sughetto. Mescolate e continuate a cuocere unendo un mestolo di acqua di cottura dei gamberi per 5 minuti.

Nella stessa acqua di cottura dei gamberi fate cuocere la pasta, quando sarà al dente scolatela e tenete da parte un mestolo dell’acqua di cottura. Unite al sughetto la panna da cucina ed il prezzemolo tritato e la paprika dolce, mescolate per bene ed aggiungete la pasta.

Mescolate e fate saltare in padella qualche minuto unendo poca acqua di cottura finchè la pasta non avrà assorbito parte del sughetto e si creerà una crema. Servite la vostra Pasta gamberetti e panna in tavola cosparsa da prezzemolo fresco tritato.

Pasta gamberetti e panna

Consigli e conservazione:

Per preparare questo primo piatto di pesce potete anche usare gamberetti, o mazzancolle, congelati previo scongelamento.
Di consiglia di consumare questo piatto caldo ed appena fatto.

Non dimenticate di venirmi a trovare anche su FACEBOOK nella fan page ufficiale del blog, cercate CUCINA CHE TI PASSA (oppure cliccate QUI) per non perdere nessuna ricetta e link divertente! Se cliccate sui tasti social in alto a destra vedrete anche i miei canali InstagramYoutubeTwitter e Pinterest

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.