Crea sito

Calamarata allo scoglio

Calamarata allo scoglio un primo piatto della tradizione a base di pesce ricco e saporito. Perfetto per occasioni speciali e per stupire i vostri ospiti! Amici buongustai bentornati o bentrovati nella mia cucina, oggi ancora più ricca grazie alla presenza di questo delizioso primo piatto che trasforma un normale pasto in un giorno di festa. I primi piatti a base di pesce sono sempre i benvenuti a casa mia, sopratutto se in mezzo ci sono delle cozze, e per le feste di sicuro non mancano mai. E voi che aspettate a prepararla? Non perdetevi anche:
Pasta salmone e zucchine
Calamarata con persico e piselli
Linguine alle vongole
Fregola sarda alle cozze

calamarata allo scoglio
  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni2 Persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gCozze
  • 250 gGamberetti
  • 1Totani
  • q.b.Prezzemolo
  • 100 gPassata di pomodoro
  • 180 gCalamarata
  • 1 spicchioAglio
  • 100 mlVino bianco
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe nero
  • q.b.Olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Prendete le cozze, eliminate la barba e mettetele a mollo in abbondante acqua fredda leggermente salata per almeno 1 ora. Cambiate l’acqua dopo mezz’ora.

  2. Eliminate la testa dei gamberetti, sciacquateli e teneteli da parete. Prendete il totano, separate la sacca dai tentacoli quindi eliminate la parte con gli occhi ed il becco, Svuotate la sacca ed eliminate la pelle esterna.

  3. Lavate accuratamente il totano, quindi tritatelo in modo grossolano, tenetelo da parte.

  4. In una padella dal bordo alto versate un filo d’olio extravergine e lasciateci dorare l’aglio da entrambi i lati, aggiungete le cozze e cuocete con il coperchio a fuoco medio finchè non saranno aperte.

  5. Versate metà del vino bianco e lasciare sfumare qualche minuti. Togliete le cozze, eliminate quelle rimaste chiuse e filtrate il liquido di cottura tenendolo da parte.

  6. Nella stessa padella versate un altro filo d’olio, aggiungete i gamberetti ed il totano e lasciate cuocere a fiamma medio bassa finchè i gamberi non hanno preso colore.

  7. Aggiungete il restante vino ed il brodo delle cozze, alzate la fiamma e lasciate evaporate il liquido di cottura. Quando sarà ristretto aggiungete la passata di pomodoro e le cozze.

  8. Mescolate, regolate di sale e di pepe, aggiungete il prezzemolo e lasciate cuocere 15 minuti a fiamma bassa con il coperchio.

  9. Nel frattempo portate a bollore abbondante acqua salata e cuoceteci la calamarata, quando sarà al dente scolate e versate la pasta nel sughetto.

  10. Mescolate e lasciate saltare in padella 1 minuto in modo che la pasta assorba il sughetto, non mescolate troppo o la pasta si romperà.

  11. Spolverizzate con altro prezzemolo e servite in tavola la vostra Calamarata allo scoglio ancora calda.

  12. calamarata allo scoglio ricetta
5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.