Crea sito

Gnocchetti sardi con salmone, panna e pomodorini

Gnocchetti sardi con salmone, panna e pomodorini un primo piatto cremosissimo e gustoso. Perfetto se amate il salmone ed i primi di pesce! Amici buongustai bentornati o bentrovati nella mia cucina, oggi prepariamo un piatto di pasta super gustoso e facilissimo da preparare. Questi gnocchetti sardi hanno un sughetto da leccarsi i baffi, a casa mia li preparo ogni volta che prendiamo del salmone affumicato ed il pasto si trasforma sempre in un giorno di festa. E voi amate il salmone? Se si non perdetevi anche:
Pasta al salmone e piselli
 Polpette al salmone 
Avocado toast al salmone
Salmone al cartoccio

Gnocchetti sardi con salmone
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    5 minuti
  • Cottura:
    10-15 minuti
  • Porzioni:
    2 persone

Ingredienti

Ingredienti:

  • Gnocchetti Sardi 180 g
  • Pomodorini 10
  • Panna fresca liquida 100 ml
  • Salmone affumicato 80 g
  • Prezzemolo q.b.
  • Cipolle bianche 20 g
  • Sale q.b.
  • Pepe bianco 1 pizzico
  • Olio extravergine d’oliva 1 cucchiaio

Preparazione

Preparazione:

  1. Prendete i pomodorini e lavateli accuratamente, asciugateli e tagliateli a pezzetti conservando la loro acqua. Tritate finemente la cipolla e fatela soffriggere in una padella dai bordi alti insieme all’olio extravergine d’oliva.

  2. Quandola cipolla inizia a dorarsi aggiungete i pomodorini e fate cuocere 5 minuti a fiamma bassa mescolando spesso. Prendete il salmone affumicato e tagliatelo a pezzetti.

  3. Aggiungete il salmone affumicato al sughetto di pomodorini, mescolate e lasciate cuocere per altri 2 minuti quindi aggiungete la panna ed il prezzemolo lavato e tritato. Mescolate nuovamente ed aggiustate di pepe.

  4. Nel frattempo portate a cottura abbondante acqua salata e cuocete gli gnocchi finchè non sono al dente, scolateli conservando 2 cucchiai di acqua di cottura.

  5. Fate saltare in padella gli gnocchi sardi con il loro sughetto  ed i cucchiai di acqua di cottura mescolando finchè il tutto non sarà ben amalgamato, lasciando cuocere a fiamma bassa per 2 minuti.

  6. Servite in tavola i vostri Gnocchetti sardi con salmone, panna e pomodorini ancora caldi e se volete spolverizzate nuovamente con del prezzemolo fresco.

  7. Gnocchetti sardi con salmone e panna

Note

Non dimenticate di venirmi a trovare anche su FACEBOOK nella fan page ufficiale del blog, cercate CUCINA CHE TI PASSA (oppure cliccate QUI) per non perdere nessuna ricetta e link divertente! Se cliccate sui tasti social in alto a destra vedrete anche i miei canali InstagramYoutubeTwitter e Pinterest

17 Risposte a “Gnocchetti sardi con salmone, panna e pomodorini”

  1. Mi piace molto la pasta con il salmone, di solito la faccio senza pomodorini e la voglio provare anche in questa versione gustosa! Bella idea usare la panna al salmone così il piatto ha un gusto più pieno. un bacione

  2. Grazie Stefania! personalmente adoro la pasta con i pomodorini freschi e cerco di metterli dove posso e la panna poi la rende davvero più saporita ed appetitosa! grazie per essere passata!

  3. adoro il sugo quando assume quel dolce e gustoso e invitante colore sul rosa…un piatto che fa venire fame solo a guardarlo…e quei gnocchetti sono fantastici…un pochetto più grandi di quelli che uso normalmente..li trovo meglio..insomma complimenti Rumi!!!
    Spero che l'influenza sia del tutto passata e che ora tu stia meglio…
    e ancora Grazie mille per ogni volta che mi scrivi…ti sento molto vicina
    Un grande abbraccio e bacio cara
    Buona serata

  4. Grazie Renata!! Eh ancora non è passata, adesso è iniziato il mal di gola (spero solo di non passareil natale con la febbre). Ti scrivo con molto piacere sia perchè fai ricette molto interessanti sia perchè ti trovo una persona davvero simpatica :D. Abbraccio!!!

  5. Grazie Iva! solitamente non faccio molte ricette con il pesce però questa l'adoro anche io!! Provala con i pomodorini e non ne potrai più farne a meno!!

  6. Idea interessantissima che mi appunto subito…
    come giustamente fai notare anche in questo periodo di crisi si può mangiare bene spendendo poco e questa ricetta mi ha fatto venire l'acquolina in bocca!!!
    Serene e gioiose festività
    nonnAnna

  7. Vim desejar a você e a todos de sua familia um Natal de Paz, Amor e muitas Felicidades e que neste ano o senhor Jesus realize os seus desejos e seja muito Feliz…..até o ano que vem!!!!!!!!!!!!!

  8. Grazie nonnAnna! è un bene mangiare cose buone spendendo poco ma pur continuando a mangiare prodotti di qualità! Felici festività anche a te!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.