Crea sito

Panini di Halloween con la zucca

 Panini di Halloween con la zucca

Panini halloween di zucca

La ricetta di questi panini alla zucca per Halloween arriva direttamente dalla rivista ufficiale Bimby di ottobre…. l’ho provata ed  è stata promossa dalla mia famiglia … io li ho serviti in tavola al posto del “solito” pane…  Questo è il risultato:

Ingredienti per 6 pezzi:
  • 10 g di lievito di birra fresco
  • 250 g di farina tipo 00 + q.b.
  • 600 g di acqua
  • 15 g zucchero
  • 300 g di zucca a pezzi (2-3 cm)
  • 300 g da farina manitoba
  • 50 g latte
  • 50 g di burro morbido a pezzi
  • 15 g di sale
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva

PREPARAZIONE:

Mettere nel boccale il lievito di birra, 100 g di farina 00, 100 g di acqua e lo zucchero, riscaldare: 2 Minuti 37°C Velocitá 2.

Trasferire il preimpasto in una ciotola, coprire con pellicola trasparente e lasciare riposare per 30 minuti in un luogo riparato.

Senza lavare il boccale, mettere 500 g di acqua, posizionare il recipiente del Varoma, al   suo interno sistemare la zucca e chiudere con il coperchio, cuocere: 20 Minuti  varoma  Velocità 1.

Togliere con attenzione il coperchio del Varoma, capovolgerlo e posarvi sopra il recipiente.

Svuotare il boccale.

Mettere la zucca nel boccale, frullare: 20 secondi a velocità 6. Riunire sul fondo con la spatola e attendere che il preimpasto finisca la lievitazione.

Aggiungere al contenuto del boccale 150 g di farina 00, la farina manitoba, il latte e il preimpasto, impastare: 1 Minuto a Velocità  Spiga.

Unire il burro morbido e il sale, impastare: 1 Minuto Velocità Spiga. Trasferire l’impasto su un piano da lavoro infarinato.

Dividere l’impasto in 6 palline di egual peso (circa 150 g ognuna).

Con uno spago da cucina legare ogni pallina di impasto, prima in quarti con una legatura a croce e terminare dividendo la pallina in ottavi, con un’ultima legatura ad X.

Foderare una placca da forno con carta forno, sistemarvi sopra le palline di impasto, coprire con un canovaccio e lasciare lievitare per 1 ora e 30 minuti o sino al raddoppio del volume. A 20 minuti dalla fine preriscaldare il forno a 200°C.

Spennellare con olio extravergine di oliva la supercie dei panini e cuocere in forno caldo per 20-25 minuti (200°C).

Togliere con attenzione la placca dal forno e lasciare raffreddare i panini su una gratella.

Una volta freddi, eliminate delicatamente lo spago ed utilizzare al bisogno.

VARIANTI:
A piacere spennellare i panini con 1 uovo sbattuto e spoverizzarli con semi di zucca prima della cottura al passaggio 7.
CONSIGLI:
Per eseguire al meglio la legatura, si consiglia di effettuare un nodo semplice tra un giro di spago e I’altro.
Mentre per eliminare lo spago con facilità dopo la cottura si consiglia di bagnarlo con olio prima di legare i panini.