Peperoni con acciughe e capperi, ricetta veloce

 

I peperoni con acciughe e capperi sono un contorno senza stagione, si può mangiare tutto l’anno. Caldo in inverno e a temperatura ambiente in estate.

I peperoni con acciughe e capperi sono indicati per un finger food sopra delle fette di pane tostato.

I peperoni con acciughe e capperi conquisteranno i vostri ospiti, ottimo l’accostamento dei peperoni con le acciughe e i capperi e se vi piacciono i gusti decisi una spolverizzata di peperoncino e il contorno è pronto.

peperoni

Ingredienti per 4 persone:

8 filetti di acciughe sott’olio

una manciata abbondante di capperi sott’aceto

3 peperoni grandi o 4 piccoli

olio

acqua calda q.b.

 

In una pentola capiente  mettete  4 cuccai di olio extravergine di oliva,  i capperi e i filetti di acciuga spezzettati.

Fate cuocere per 5 minuti girando spesso, così l’olio si insaporisce bene.

Lavate i peperoni, togliete i filamenti interni con i semi  e tagliateli a listarelle.

Asciugate bene i peperoni prima di metterli in pentola.

Mettete i peperoni nell’olio, fateli saltare a fiamma alta, salate e abbassate  la fiamma e portate a cottura(circa 20 minuti).

Servire caldi o a temperatura ambiente.

 

 

 

 

Precedente Cioccolatini rum e caffè, ricetta golosa Successivo Ghiaccioli, ricetta estiva

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.