Crea sito

Patate stufate in padella, ricetta economica di facile preparazione

Le patate stufate in padella un contorno gustoso, veloce da preparare ed anche molto economico.
Le patate stufate uno dei mille modi di cucinare le patate, un contorno che conquisterà tutta la famiglia in particola modo i vostri bambini.
Le patate stufate sono perfette come base per una gustosa frittata oppure per una torta salata.







PATATE STUFATE IN PADELLA
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 800 gpatate
  • 1cipolla bionda
  • 1 bicchierebrodo vegetale (o acqua tiepida)
  • 4 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • q.b.pepe

Strumenti

  • 1 Padella

Preparazione

  1. Sbucciate le patate, tagliatele a spicchi e mettetele dentro una bacinella con dell’acqua fredda lasciatele riposare per 30 minuti cambiando l’acqua una paio di volte, in questo modo perderanno parte dell’amido.

  2. Pelate la cipolla e tagliatale a fettine sottilissime, mettetele in una padella capiente, aggiungete l’olio extravergine d’oliva e fatele cuocere per 5 minuti a fiamma bassa.

    Nel frattempo asciugate bene le patate e mettetele nella padella, girate bene e regolate di sale e di pepe (se gradite).

  3. Aggiungete il brodo vegetale (se ne siete sprovvisti potete utilizzare anche dell’acqua tiepida) e portate a cottura girando un paio di volte con molta delicatezza.

    Ci vorranno 20/25 minuti circa.

    Se vedete che durante la cottura le patate stufate in padella tendo ad asciugarsi troppo aggiungete altro brodo, il segreto di questa preparazione è una cottura a fiamma medio bassa.

  4. Servite le patate stufate belle calde, se gradite potete sostituire la cipolla bionda con del porro o per un sapore ancora più delicato con dello scalogno.

  5. Se vi avanzano delle patate stufate potete fare una sfiziosissima frittata, in una ciotola mettete 4 uova, sale e pepe e un goccino di latte, con le fruste sbattete bene in modo da ottenere un composto spumoso, aggiungete le patate tagliate in precedenza in pezzi più piccoli, una bella spolverizzata di parmigiano e girate bene.

    Fate scaldare poco olio in una padella antiaderente quando è caldo versate il composto e procedete alla cottura, quando vedete che la base è dorata girate la frittata e terminate la cottura.

    In alternativa mettete il composto in una teglia da forno rivestita con carta forno e fate cuocere a 180° per 20 minuti circa, fino a doratura.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

4 Risposte a “Patate stufate in padella, ricetta economica di facile preparazione”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.