Crea sito

spaghetti con le vongole

Glie spaghetti con le vongole, un primo piatto buonissimo perfetto tutto l’anno, facile da preparare se togliamo l’ammollo delle vongole che richiede almeno una notte. Un piatto che fa festa, che sia Natale, capodanno, un compleanno, una ricorrenza speciale o il piatto della domenica. Il top ovviamente è mangiarlo in riva al mare, ma farlo a casa richiama il mare e le giornate spensierate. Si può preparare con vari tipi di vongole, a me viene bene anche con le vongole surgelate e che non delude mai. Degli spaghetti con le vongole ci sono molte varianti: in accoppiata con le cozze, al pomodoro… io ho preferito la bianca che va alla maggiore a casa mia. non ci resta che rimboccarci le maniche e preparare insieme gli spaghetti con le vongole.

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo12 Ore
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgvongole
  • 70 gsale grosso per l di acqua
  • 320 gspaghetti
  • 4 spicchiaglio
  • Mezzo bicchierevino bianco secco
  • q.b.sale e pepe
  • 1 mazzettoprezzemolo
  • 6 cucchiaiolio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Per preparare la nostra pasta alle vongole la prima cosa è mettere le vongole in acqua e sale una notte. Ci voglio circa 70 gr di sale grosso per l di acqua. In questo modo le vongole spurgheranno la maggior parte della sabbia.Se usiamo le vongole surgelate ovviamente questo passaggio si deve omettere.

  2. In un’ampia padella mettiamo metà aglio e metà olio. Aggiungiamo le vongole, sfumiamo con il vino e lasciamo evaporare. Chiudiamo con un coperchio e cuociamo 5 minuti. Si formerà un bel sugo che filtriamo per eliminare altra eventuale sabbia. Nella padella mettiamo il restante olio e aglio e aggiungiamo le vongole . Facciamo insaporire un paio di minuti e aggiungiamo il sugo filtrato.

  3. Lessiamo gli spaghetti in abbondante acqua salata scolandoli bene al dente. Saltiamoli nella padella con le vongole e il loro sugo ( se preferite potete anticipatamente togliere il guscio alla maggior parte delle vongole e lasciarne alcune con guscio solo per decorazione. Profumiamo con del prezzemolo lavato e tritato e serviamo.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.