mousse al cioccolato con pate a bombe

Una delle mousse più buone che esista, la mousse al cioccolato con pate a bombe è una mousse con una base di tuorli che però vengono pastorizzati quindi sono assolutamente sicuri per il consumo. Usiamo un ottimo cioccolato fondente perchè essendo l’ingrediente principale deve essere il re della ricetta. ed esaltare il gusto del cioccolato fondente. Preparatela ovviamente in anticipo perchè il riposo in frigo è necessario. Potete servirla con dei biscottini secchi, ma anche con della frutta fresca come fragole, frutti di bosco o fettine di pera. Vediamo allora insieme come preparare questa irresistibile mousse di cioccolato con pate a bombe.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo6 Ore
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni10 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 175 gTuorli
  • 175 gZucchero
  • 45 gAcqua
  • 300 gCioccolato fondente al 70%
  • 500 mlPanna fresca liquida

Preparazione

  1. Mettiamo a scaldare acqua e zucchero e portiamoli a 121°. L’uso del termometro è indispensabile per avere la certezza di raggiungere una temperatura dello sciroppo che sanifichi le uova.

  2. Rompiamo le uova dividendo i tuorli dagli albumi. Possiamo utilizzare questi ultimi per fare delle lingue di gatto ottime con questa mousse. Versiamo lo sciroppo a filo sui tuorli montandoli con le fruste elettriche. Lavoriamo fino a quando i tuorli non saranno gonfi e quasi freddi.

  3. Sciogliamo a bagnomaria il cioccolato con 100 ml di panna e montiamo la panna restante. Uniamo il cioccolato ai tuorli e quindi la panna mescolando delicatamente fino ad ottenere una mousse omogenea che poniamo in frigo almeno 6 ore prima di servire.

Questo post contiene link di affiliazione
5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.