Crea sito

PASTA FREDDA CON MELONE

Pasta fredda con melone…ve l’ho già detto che adoro il melone? E’ un valido alleato di chi è a dieta perchè ha un elevato potere saziante, con poche calorie e soprattutto è ricco di sali minerali. E’ un frutto presente sulle nostre tavole quasi tutto l’anno, consumato come spuntino a metà mattina, oppure come antipasto insieme a delle buonissime fette di prosciutto crudo. L’avete mai abbinato ad un primo piatto come la pasta? Beh…dovete assolutamente provare! Mi ha suggerito questa ricetta una mia amica l’estate scorsa, e vi confesso che sono rimasta sbalordita della possibilità di questo abbinamento. Ovviamente l’ho subito sperimentata con qualche modifica e ormai è diventato uno dei nostri piatti preferiti dell’estate! E’ freschissima e super leggera e quindi adatta per un pranzo veloce in ufficio. Bene…allora cosa aspettate? Leggete come sempre la ricetta perchè la pasta fredda con melone si prepara con un click!

pasta fredda con melone
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni3 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gmelone
  • 30 grucola
  • 100 gfeta
  • 40 gbresaola (dadini)
  • olio extravergine d’oliva (q.b.)
  • sale (q.b.)

Preparazione della pasta fredda con melone

  1. tagliare melone rucola e feta e aggiungere in una bacinella

    Per preparare la pasta fredda con melone è semplicissimo. Innanzitutto mettete a cuocere la pasta in abbondante acqua salata.

    Nel frattempo affettate la rucola, tagliate a pezzi il melone e la feta e metteteli in una bacinella.

  2. aggiungere anche la bresaola

    Aggiungete anche la bresaola tagliata a strisce sottili. Io ho acquistato una confezione di bresaola già tagliata. 😉

  3. amalgamate la pasta a tutti gli ingredienti

    Successivamente scolate la pasta ed amalgamatela a tutti gli ingredienti. Condite infine con l’olio, aggiustate di sale e servite.

Variazioni e consigli

Potete tranquillamente modificare gli ingredienti in base al vostro gusto preferito. Provatela con prosciutto crudo o speck e pecorino…sarà super saporita!

L’importante è aggiungere qualcosa di molto saporito, che contrasti la dolcezza del melone.

La pasta fredda con melone può essere conservata in frigorifero in un contenitore per un paio di giorni.

Se ti è piaciuta questa ricetta, potrebbero anche interessarti altre ricette della categoria Primi piatti

https://blog.giallozafferano.it/cottoinunclick/category/primi-piatti/

5,0 / 5
Grazie per aver votato!