Maschere di Carnevale di pasta frolla

Le maschere di carnevale di pasta frolla sono dei semplicissimi biscotti da preparare e con cui abbiamo fatto merenda ieri pomeriggio io e Giorgia (la più piccola della famiglia). Si tratta di semplici biscotti di pasta frolla che potete divertirvi a decorare in tanti modi diversi, magari insieme ai vostri bimbi. Le maschere di frolla inoltre sono ideali per una colazione o per una merenda gustosa e divertente. I biscotti di carnevale sono anche una bellissima idea per passare un pomeriggio diverso in questo periodo di pandemia e divertirsi insieme ai propri bimbi. Mi raccomando, se non avete il taglia biscotti della forma giusta non disperate; potete sempre disegnare la sagoma su un cartoncino, posizionarla quindi sulla frolla e poi ritagliarla. Allora siete pronti? Accendete quindi il forno, perchè le mascherine di carnevale di pasta frolla saranno pronte in un click! 😉

mascherine di carnevale di pasta frolla
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni18 biscotti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 18 biscotti

  • 200 gfarina 00
  • 100 gburro
  • 100 gzucchero
  • 1uovo
  • 1 bustinavanillina

Ingredienti per decorare i biscotti

  • 100 gcioccolato fondente
  • codette (q.b.)

Strumenti

  • Ciotola
  • Cucchiaio
  • Mattarello
  • Formina Per biscotti
  • Tappetino in silicone microforato o carta forno

Preparazione delle maschere di carnevale di pasta frolla

  1. realizzazione pasta frolla base

    Per realizzate le maschere di frolla è semplicissimo. Prima di tutto realizzate la frolla. Per il procedimento leggete qui.

  2. come realizzare le mascherine di carnevale

    Trascorso il tempo di riposo dell’impasto, riprendete la frolla e stendetela dello spessore di 3mm con un mattarello. Successivamente ritagliatela con un cartoncino della forma di maschera di carnevale e disponete i biscotti ottenuti su una teglia ricoperta di carta da forno o se preferite, di un tappetino in silicone microforato. Per questo tipo di preparazioni lo utilizzo molto spesso perchè trovo che rende la pasta frolla più friabile e perfetta.

    Infine infornate a 170° C funzione ventilata per 10 minuti circa. I tempi di cottura ovviamente sono indicativi perchè variano da forno a forno. Appena saranno pronti, sfornateli e lasciateli raffreddare.

  3. come decorare le maschere di carnevale

    Nel frattempo che i vostri biscotti si raffreddano, fate sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria o nel microonde. Prendete quindi un biscotto, immergetene una parte nel cioccolato fuso e disponetelo su un foglio di carta da forno. Proseguite quindi in questo modo per tutti i biscotti. Infine terminate la decorazione distribuendo le codette colorate sulla parte di mascherine con il cioccolato sciolto e lasciate riposare fino a quando quest’ultimo si sarà solidificato.

  4. servite i biscotti

    Le mascherine di carnevale di pasta frolla sono pronte!

    Buon Carnevale a tutti!

Variazioni e consigli

Le mascherine di carnevale possono essere conservate per qualche giorno in una scatola di latta chiusa con coperchio.

Potete anche decorare le mascherine di carnevale con del cioccolato bianco e aromatizzare la frolla con della scorza di limone.

Se non avete il taglia biscotti a forma di mascherina, potete sempre disegnarne una su un cartoncino, per poi posizionarla sulla frolla e ritagliarla.

Se ti è piaciuta questa ricetta, potrebbero interessarti i Tortelli di Carnevale o altre ricette della categoria Dolci.

In questo contenuto sono presenti uno o più link di affiliazione.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!