Polpettone ripieno con castagne e prugne

In questa stagione fredda che sembra non finire mai, cosa c’è di più gustoso di un bel polpettone ripieno con castagne e prugne? Io l’ho accompagnato a verdura di stagione (Radicchio Rosso di Treviso tardivo, il mio preferito!) ma con le patatine al forno “è la morte sua” 😉

Polpettone con castagne e prugne

  • Portata: Secondo piatto
  • Difficoltà: Media
  • Cottura: Forno

Ingredienti:

  • 700 g di macinato di vitello
  • 100 g di speck
  • alcune fette di pancetta non troppo sottili
  • 100 g di formaggio Emmental
  • una manciata di prugne denocciolate
  • 300 g di castagne
  • 3 foglie di salvia
  • olio extravergine q.b.

Ingredienti per preparare il Polpettone con castagne e prugne:

  • Incidere le castagne con un taglio orizzontale e cuocerle in forno a 180 gradi per 30 minuti circa. Estrarle dal forno, coprirle con uno strofinaccio inumidito e sbucciale ancora calde.
    (il alternativa potete utilizzare le castagne bollite, se comprate le castagne precotte potete evitare questo passaggio)
  • Tritare finemente lo speck e il formaggio Emmental, metterli in una ciotola insieme alla carne macinata e mescolare bene.
  • Stendere il composto ottenuto su un foglio di carta da forno, schiacciare un po’ con le mani, poi coprire con un altro foglio di carta da forno e aiutandosi con il mattarello stendere il macinato cercando di dare la forma di un rettangolo.
  • Distribuire sul composto le castagne e le prugne cotte (se sono troppo grandi, dividere le prugne a metà). Ora aiutandosi con la carta da forno arrotolare il polpettone. Comprimere bene con le mani, rivestire lateralmente il polpettone con le fette di pancetta, qualche foglia di salvia e legare il polpettone con spago da cucina.
  • Adagiare il polpettone su una teglia e cuocere a 180°C per 50 minuti. Servire tiepido dopo aver eliminato lo spago da cucina. Buon appetito!


POLPETTONE CON CASTAGNE E PRUGNE

Se ti piacciono le mie ricette, segui la mia pagina facebookCooking Giulia!
Clicca “mi piace” per essere aggiornato sulle ultime novità 😉 a presto!

Precedente Muffin - impasto base Successivo Riso alla cantonese

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.