Crea sito

Riso alla cantonese

Il riso alla cantonese è una delle pietanze spesso non viene considerato un vero piatto della tradizione cinese, ma in realtà in Cina è molto diffuso e viene servito come accompagnamento alle portate principali. Inoltre, si chiama ” alla Cantonese” proprio perchè in Cina si usa arricchire il riso con il char siu, ovvero il maiale cotto alla brace, tipico della regione del Canton… Insomma un piatto ricco e molto gustoso, vi lascio la ricetta!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaCinese

Ingredienti:

  • 160 griso Basmati
  • 150 gpiselli
  • 80 gprosciutto cotto a dadini
  • 2uova
  • q.b.olio di semi di girasole
  • q.b.sale
  • q.b.erba cipollina

Preparazione:

  1. Per preparare il riso alla cantonese, per prima cosa sciacquate il riso sotto l’acqua fredda per almeno un paio di volte. Quando l’acqua risulterà trasparente mettete il riso in una pentola e ricopritelo con l’acqua. La ricetta non lo prevede, ma io ho salato l’acqua di cottura.

    Portate l’acqua a bollore a fuoco vivace e coprite con il coperchio, che non dovrà più essere aperto per evitare che esca il vapore. Cuocete a fuoco alto per 2-3 minuti, poi abbassate la fiamma e cuocete a fuoco basso per circa 10 minuti. Infine alzate nuovamente la fiamma e cuocete a fuoco alto per circa 3 minuti. Trascorso questo tempo, spegnete il fuoco e assicuratevi che l’acqua sia stata assorbita aprendo velocemente il coperchio, poi coprite nuovamente e lasciate riposare il riso nella pentola per 10 minuti.

    Nel frattempo preparate il resto degli ingredienti: io ho comprato direttamente il prosciutto cotto a dadini, altrimenti tagliatelo voi, poi sbollentate i piselli per circa 3 minuti, scolateli e sciacquateli sotto l’acqua fredda per preservarne il colore e la consistenza.

    Sbattete le uova in una ciotolina. Mettete il wok sul fuoco: quando sarà caldo versate l’olio di semi e scaldatelo, poi aggiungete le uova. Cuocete a fiamma media per circa un minuto mescolando per ottenere l’effetto strapazzato.

    A questo punto unite il riso e saltatelo insieme alle uova per un altro minuto, poi aggiungete i piselli.

    Unite anche il prosciutto cotto, poi condite con un pizzico di sale.

    Fate saltare a fiamma media per 2-3 minuti per amalgamare tutti gli ingredienti. Chi desidera può aggiungere anche della salsa di soia. Trasferite il riso nel piatto e guarnite con erba cipollina. Buon appetito!

/ 5
Grazie per aver votato!