COCKTAIL PRIMAVERA AI MIRTILLI

Il cocktail primavera ai mirtilli è un cocktail on the rock dalle note piccanti. Servito in un bicchiere rock o lowball in cui gli ingredienti principali sono: tequila, mirtilli, rosmarino e tabasco miscelati nel classico contenitore graduato da barman, detto mixing glass. Il cocktail primavera viene poi servito con tanto ghiaccio, da qui il nome on the rock.

Per non perdere le mie ricette seguimi su Facebook.

Cocktail primavera ai mirtilli. Un cocktail on the rock dalle note piccanti
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Porzioni1 Persona
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gghiaccio
  • 50 mltequila bianca
  • 30 mlacqua tonica
  • 10 gmarmellata di mirtilli
  • 10 grosmarino
  • 2 gtabasco (rosso)

Per decorare

  • q.b.scorza di limone
  • q.b.rosmarino

Strumenti

  • 1 mixing glass
  • 1 Cucchiaio da bar
  • 1 Bicchiere rock glass
  • 1 Colino per cocktail

Preparazione del cocktail primavera ai mirtilli

  1. Per prima cosa nel preparare il cocktail primavera ai mirtilli è occuparsi del bicchiere rock glass o un lowball.

  2. Riempire il bicchiere con il ghiaccio e riporlo nel freezer sino al momento dell’utilizzo.

  3. In un mixing glass o in un contenitore di vetro con il beccuccio inserire la marmellata di mirtilli, il rosmarino, il tabasco e la tequila bianca.

  4. In alternativa alla marmellata di mirtilli si può utilizzare 20 ml di succo ai mirtilli con il 100% di contenuto di frutta.

  5. Miscelare delicatamente con un cucchiaio da bar per pochi secondi. Il cucchiaio ideale è quello con il manico lungo da barman.

  6. Riempire il mixing glass con il ghiaccio, miscelare per un minuto e versare il cocktail attraverso un colino, nel bicchiere con il ghiaccio.

  7. Questa è la versione strong per i più tenaci.

  8. Per una versione più omogenea ed equilibrata al palato, aggiungere la soda (acqua tonica o acqua gasata) direttamente nel bicchiere.

  9. Rifinire il cocktail primavera con un rametto di rosmarino e una scorzetta di limone.

  10. Il nostro cocktail primavera ai mirtilli è pronto per essere assaporato con qualche stuzzichino come i biscotti alle olive o le tartine con salmone e verdure.

    BUONA DEGUSTAZIONE!!!

Consigli

Per più cocktail moltiplicare gli ingredienti per il totale degli ospiti. Consiglio di servire il cocktail primavera ai mirtilli subito appena fatto. Per chi ama i cocktail a base di frutta consiglio di provare quello alla maracuja e quello al melagrano.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Sandra Bigarelli

Salve a tutti, sono un'appassionata di cucina e in special modo di dolci. Generalmente sono tradizionalista legata alla nostra cucina italiana, ma al tempo stesso non disdegno sperimentare con nuovi ingredienti dedicandomi a paesi orientali e non solo, dove usano spezie dal profumo particolare e dai colori sgargianti. Ho deciso di aprire un blog per avere sempre a portata di mano un mio personale diario riguardante alle ricette o notizie sulla nutrizione e salute, naturalmente parlando ed esponendo d'appassionata e non da addetta ai lavori. Spero che il mio diario vi piaccia e magari lasciate un commento con cui dialogare sugli articoli esposti... ;-) La mia ricetta preferita? La semplicità degli ingredienti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.