“Dal Belgio” : Cozze alla belga

Durante una gita a Bruxelles ho avuto il piacere di assaggiare il loro piatto tipico nazionale, che è certamente “moules et frites”, cozze e patatine fritte. Le cozze sono generalmente cucinate nel brodo o nella birra.
In alcuni ristoranti le servono con delle interessanti varianti, tra cui l’insolito abbinamento con il formaggio, in linea di massima si tratta di roquefort.
Non avrei mai pensato di abbinare un formaggio così forte alle cozze, ma ancora meno avrei pensato di trovarle così deliziose! Potete provare questa ricetta dove sperimento cozze e gorgonzola.
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 2 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Cozze 1 kg
  • panna (da cucina) 250 g
  • Gorgonzola 100 g
  • Cipolle 1
  • Olio di oliva 1 cucchiaio

Preparazione

  1. Mettere le cozze in una pentola col coperchio a fuoco alto e fatele aprire. Sgusciare una metà e l’altra metà lasciarla con il guscio. Tenere l’acqua di cottura delle cozze.

    Mettere in una padella l’olio con la cipolla e fate rosolare. Aggiungere la panna e il gorgonzola e fatelo sciogliere bene.

    Mettere dentro le cozze e fatele saltare per farle insaporire. Se troppo asciutto aggiungere l’acqua di cottura delle cozze filtrandola prima. Servire molto calde

Note

Potete sostituire il gorgonzola con il roquefort, come nella ricetta originale.

Al posto della panna potete usare la crème fraiche.

Precedente Coniglio saporito con carciofi, olive e capperi Successivo Spezzatino in crosta

Lascia un commento