Crema pasticcera al mandarancio

La crema pasticcera al mandarancio o clementina, è una variante della classica crema pasticcera. Golosa e perfetta per farcire tutti i vostri dolci, da provare soprattutto nelle torte al cioccolato, uno squisito accostamento. Ottima in questo periodo di Natale, infatti potrete utilizzarla in tanti modi, anche per farcire il classico pandoro.

La Ricetta crema pasticcera al mandarancio è davvero semplice e veloce da fare, vi stupirà per il gusto delicato e vellutato. Può essere servita dentro coppette di arancia, come dessert di fine pasto, magari con aggiunta di frutta fresca o secca. 

Ora vediamo insieme come preparare questa deliziosa crema al mandarancio

crema pasticcera al mandarancio

      RICETTA FACILE

        INGREDIENTI

  • 4 Tuorli
  • 100 g di zucchero (circa 4 cucchiai)
  • 100 g di farina (circa 4 cucchiai)
  • 200 ml di mandaranci o clementina Spremuti (Non trattati)
  • 200 ml di latte
  • La buccia grattugiata di 4 mandaranci (non trattati)

            UTENSILI

  • Frusta elettrica
  • Spremiagrumi 
  • Setaccio
  • Grattugia
crema pasticcera al mandarancio

           PROCEDIMENTO

         crema pasticcera al mandarancio

  1.  Lavate i mandaranci e asciugateli, ricavate 200 ml di succo e filtrate con un colino. Grattugiate anche la scorza di 4, ma senza la parte bianca, lasciate succo e scorza grattugiata a parte per dopo.
  2. Lavorate con la frusta elettrica i tuorli con lo zucchero, fino a farli diventare belli spumosi. Aggiungete la farina setacciata e il succo dei mandaranci, fate tutto a piccoli dosi mescolando con la frusta a mano,attenzione che non si creino grumi. Unite anche il latte sempre mescolando, ed infine la buccia grattugiata.
  3. Versate il composto dentro un tegame e mettetelo a fuoco dolce. Mescolate sempre con un cucchiaio di legno, quando arriva a bollore abbassate la fiamma e continuate a mescolare per farla rassodare.
  4. Una volta pronta, togliete il tegame dal fuoco e fatela raffreddare,la crema al mandarancio è pronta per farcire tutti i vostri dolci, o essere gustata come dessert.

           CONSIGLIO :

  • Se desiderate servirla come dessert in coppette di arancia, basta lavare le arance asciugarle e tagliare la parte sopra, incidere l’interno con un coltello per poi togliere la polpa con un cucchiaino. Versate la crema di mandarancio dentro la coppetta, un po’ di panna montata e decorate con granella di nocciole o frutta fresca.
  • Una vera delizia, provatela! 😉
  • Potrebbe anche interessarti Crema al mandarino senza uova e latte


Se ti è piaciuto cucinare insieme a me, ti aspetto alla prossima 🙂 Non mancare!

Seguimi sul tuo social preferito  facebook  twitter  instagram  pinterest 

Sarai sempre aggiornato sulle mie ricette

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.