Torta zucca e mandorle

La torta zucca e mandorle è un dolce molto soffice, ideale per la colazione, la merenda o come fine pasto. E’ una ciambella autunnale molto genuina siccome la zucca viene frullata completamente cruda. La torta zucca e mandorle è molto golosa, umida al punto giusto, si conserva per più giorni.

torta zucca e mandorle
  • DifficoltàMolto facile
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

200 g farina 00
100 g farina di mandorle
190 g zucca (frullata e sgocciolata)
190 g zucchero
3 uova
1 albume
30 g succo d’arancia
70 g olio di semi
1 arancia (bio – la buccia grattugiata)
1 bustina lievito in polvere per dolci

Per decorare

125 g zucchero a velo
Mezza arancia (o limone (il succo filtrato))
q.b. melagrana (qualche chicco)
q.b. semi di zucca (non salati)

Strumenti

Passaggi

Per realizzare questa soffice torta di zucca e mandorle occorre per prima cosa tritare la zucca (a noi era una fetta da 400 grammi che lasciata scolare è diventata 190 grammi) e lasciarla scolare dal suo succo almeno un’oretta e poi si procede alla preparazione degli altri ingredienti: in una ciotola rompere le uova e aggiungere lo zucchero, montare il composto con uno sbattitore o con la planetaria per circa 20 minuti fino a renderlo soffice e spumoso;

sempre mescolando aggiungere a filo il succo d’arancia e l’olio di semi.

Poi versare a cucchiaiate, continuando a mescolare, la zucca sgocciolata;

infine unire poco alla volta le farine, il lievito e la buccia d’arancia grattugiata.

Versare il composto in uno stampo a ciambella imburrato e infarinato e infornare a 180° per 40 minuti circa, fare la prova stecchino

prima di sfornarla. Capovolgerla su un piatto da portata e

decorare con la glassa realizzata con zucchero a velo miscelato con il succo di arancia o limone (se occorre aggiungere un pò di acqua per renderla più fluida)

e con qualche chicco di melagrana e semi di zucca.

torta zucca e mandorle

Se vi piacciono le nostre ricette potete seguirci anche su Instagram cliccando qui, e su Facebook cliccando qui per non perdere tutte le novità.

Consigli

Per rendere questa torta ancora più soffice gli albumi si possono montare a parte e poi unire alla fine al resto dell’impasto, amalgamandoli dal basso verso l’alto.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!