Profiteroles

I profiteroles sono una tipica piramide di dolcetti ripieni di una golosa farcia e ricoperti di un’altrettanta golosa glassa.
La ricetta originale è con il cioccolato nero fondente e farciti con crema chantilly o crema pasticcera. Quella che vi regaliamo oggi è la ricetta dei profiteroles al pistacchio e dei profiteroles al cioccolato con un ripieno di crema chantilly con pezzetti di fragole. Con questa ricetta si avranno circa una quarantina di bignè quindi abbiamo deciso di preparare due versioni, un pò diverse dai classici profiteroles, ma pur sempre ottime; inoltre occorre la crema pasticcera che si può preparare anche il giorno prima e tenere in frigorifero fino al momento di procedere con la preparazione dei profiteroles.
Se invece volete preparare solo una versione dei nostri profiteroles occorrerà solo raddoppiare le dosi delle farce che desiderate preparare.

profiteroles al cioccolato
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione2 Ore
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni40 profiteroles
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per i bignè

  • 250 gacqua
  • 4uova (medie)
  • 150farina 00
  • 100 gburro
  • 1 pizzicosale fino

Ingredienti per i profiteroles al pistacchio

  • 250 gcrema spalmabile al pistacchio
  • 250 gcrema pasticcera
  • 100 gpanna vegetale zuccherata da montare
  • q.b.granella di pistacchi

Ingredienti per i profiteroles alla crema

  • 200 gcrema pasticcera
  • 100 gpanna vegetale zuccherata da montare
  • 100 gfragole
  • q.b.fragole (per decorare)

Ingredienti per la glassa al cioccolato

  • 500 glatte
  • 100 gzucchero
  • 30 gcacao amaro in polvere
  • 20 gfarina

Preparazione dei profiteroles

  1. Nel Bimby: versare l’ acqua, aggiungere il sale e il burro a pezzetti, cuocere per 20 minuti a 100° velocità 2.

    Oppure in un pentolino versare l’ acqua, il burro a pezzetti e il sale, far andare a fuoco lento e mescolare fino al completo scioglimento del composto.

  2. Nel Bimby: versare la farina, lavorare l’ impasto per 30 secondi a velocità 4. Lasciar raffreddare senza coperchio, poi aggiungere le uova (una alla volta) con lame in movimento a velocità 4.

    Nel pentolino: una volta portato a ebollizione, aggiungere la farina e mescolare (sempre su fuoco lento) fin quando si crea un panetto di impasto liscio e compatto. Spegnere il fuoco e lasciar raffreddare.

    Aggiungere le uova (una alla volta) amalgamandole all’ impasto.

  3. Mettere il composto in una sac-a-poche, con punta rotonda di circa 1 centimetro di diametro e in una teglia rivestita di carta forno realizzare due giri circolari di impasto (uno sopra l’ altro).

    Cuocere a 200° per 15 minuti, poi abbassare a 180° e cuocere altri 15 minuti. Spegnere il forno aprire leggermente lo sportello e far riposare circa 10 minuti le zeppole nel forno.

    Poi lasciarle raffreddare fuori dal forno.

Preparazione della crema al pistacchio

  1. Crema pasticcera al pistacchio

    Per preparare la crema pasticcera la pistacchio occorre prendere la crema spalmabile al pistacchio, metterla in una ciotola

  2. e aggiungere la crema pasticcera a temperatura ambiente o fredda di frigo;

    frullare il tutto per amalgamare gli ingredienti.

  3. Deve risultare un composto omogeneo, che si userà per farcire l’ interno dei profiteroles.

Come comporre i profiteroles al pistacchio

  1. profiteroles

    Per farcire i bignè, occorre che siano freddi, e quindi tagliarli a metà

  2. e riempirli con la crema pasticcera al pistacchio, richiuderli e tenerli da parte.

  3. Riempiti i bignè, bisogna preparare la glassa per ricoprirli, quindi alla crema pasticcera al pistacchio si dovrà aggiungere un pò di panna.

    Allora in una ciotola montarla panna fredda di frigo

  4. e aggiungerla alla crema pasticcera al pistacchio, frullando.

  5. Ora per glassare i bignè, tuffarli nella glassa e rigirarli aiutandosi con un cucchiaio, e iniziare a posizionarli come si preferisce su un piatto da portata.

  6. profiteroles al pistacchio

    Decorare con la granella di pistacchio e riporre in frigorifero fino al momento di servirli!

Preparazione della glassa al cioccolato

  1. Per preparare la glassa al pistacchio, per prima cosa occorre miscelare le polveri, quindi mettere lo zucchero in una ciotola

  2. aggiungere il cacao e mescolare bene

  3. fino a far amalgamare gli ingredienti.

  4. Poi aggiungere la farina e mescolare ancora

  5. fino a far amalgamare di nuovo gli ingredienti.

  6. Ora in una pentola, versare il latte

  7. aggiungere le polveri

  8. glassa al cacao

    e mescolare bene con una frusta fino a rendere tutto omogeneo e privo di grumi.

    Spostare la pentola sul fuoco, e portare a ebollizione mescolando.

  9. Far cuocere 5 minuti a fuoco lento da quando inizia a bollire, mescolando.

    Trasferire il composto in una ciotola di vetro e lasciar raffreddare coperto da pellicola.

Preparazione della crema alla fragole

  1. Per il ripieno dei profiteroles glassati al cioccolato abbiamo pensato una crema un pò diversa da quella classica, ma che si abbina perfettamente con il sapore del cioccolato.

    Quindi montare la panna fredda di frigo a neve ferma

  2. e aggiungerla insieme alle fragole tagliate piccolissime alla crema pasticcera.

    Frullare tutto con un frullatore per rendere il composto omogeneo

Come comporre i profiteroles al cioccolato

  1. profiteroles

    Per farcire i bignè, occorre che siano freddi, e quindi tagliarli a metà

  2. e riempirli con la crema alle fragole, richiuderli e tenerli da parte.

  3. Riempiti i bignè, occorre glassarli, quindi tuffarli nel cioccolato aiutandosi con un cucchiaio per rigirarli

  4. profiteroles al cioccolato

    e posizionarli come si preferisce su un piatto da portata.

    Riporre in frigorifero fino al momento di servirli.

    Potete seguirci anche su Instagram cliccando qui, e su Facebook cliccando qui.

/ 5
Grazie per aver votato!