Crea sito

TORTA salata di ZUCCHINE e CAROTE facile e veloce che va subito in forno

TORTA salata di ZUCCHINE e CAROTE facile e veloce che va subito in forno

Chi mi conosce lo sa che una delle mie passioni sono le torte salate, le adoro per la loro versatilità e la possibilità che ti danno di portare in poco tempo in tavola un piatto gustoso e saporito e poi, qualità non da meno, sono perfette come svuota frigo.

La ricetta di oggi risente di questo periodo di “magra”, o meglio di tentativo di dieta che con la mia famiglia stiamo facendo dopo gli stravizi del periodo natalizio.

Protagoniste neanche a dirlo sono le verdure: io ho utilizzato zucchine e carote, ma nulla vi vieta di aggiungere o sostituire con altre tipo peperoni, melanzane, spinaci.

E’ pronta in pochi minuti perché la sua particolarità è che le verdure si usano a crudo senza grigliare, stufare o friggere, ma si cuociono insieme alla base in forno e questo oltre che un notevole risparmio di tempo lo è anche in termini di calorie.

Il trucco perchè le verdure vengano ben cotte sarà quello di tagliarle il più possibile sottili e della stessa dimensione (io ho usato la mandolina).

Anche l’impasto è all’insegna della leggerezza visto che consiste in uno scrigno di pasta fillo, io la prediligo tra tutte le basi pronte che si possono utilizzare per le torte salate perché è croccante, leggera e delicata ma soprattutto senza uova, burro o altri grassi se non un filo di olio extra vergine di oliva tra uno strato e l’altro.

Ovviamente se preferite potete tranquillamente usare anche la pasta sfoglia, la pasta brisè pronta, o preparate la pasta matta ma fidatevi con questa base viene 100 volte più buona.

Il ripieno a seconda dei vostri gusti ed esigenze di dieta può essere arricchito con formaggio (scamorza, mozzarella, provola, parmigiano) oppure come nella versione di oggi esclusivamente a base di verdura.

Provatela e sono certa che non vi farà rimpiangere il fatto che state seguendo una dieta.

TORTA salata di ZUCCHINE e CAROTE che va subito in forno

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

per la base

  • pasta fillo (7 fogli)
  • olio extravergine d’oliva (q.b.)

per il ripieno

  • carota (1 grande)
  • zucchina (1 grande)
  • uova (2 intere)
  • origano (q.b.)
  • timo (q.b.)
  • sale (q.b.)
  • pepe (q.b.)
  • parmigiano Reggiano DOP (grattugiato 2 cucchiai)

Preparazione

step 1

  1. Come prima cosa pulite le verdure, quindi tagliate la carota a rondelle sottili utilizzando la mandolina e lo stesso fate con la zucchina.

    Mettetele in una ciotola insieme e conditele con sale, origano, timo ed un bel giro di olio extra vergine di oliva. Mescolate con un cucchiaio.

  2. Aggiungete le uova precedentemente sbattute con una forchetta e una spolverizzata di pepe.

step 2

  1. Prendete una teglia diametro 26/28 cm e rivestitela con carta da forno.

    Prendete la pasta fillo, spennellate 5 fogli con un’emulsione di olio extra vergine di oliva e acqua e disponeteli nella teglia sovrapposti uno all’altro in modo da creare una base.

step 3

  1. Versate il ripieno di verdure e uova sulla base, insaporite se preferite con 2 cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato o con il vostro formaggio preferito.

    Posizionate a chiusura della torta salata altri 2 fogli sovrapposti di pasta fillo.

  2. Sigillate e richiudete i bordi, eventualmente inumidendoli con un pochino di acqua tiepida.

step 4

  1. Cuocete in forno ventilato preriscaldato a 170 gradi per circa 35 – 40 minuti. I tempi sono indicativi e dipendono dalla tipologia di forno.

    La pasta fillo deve diventare leggermente dorata e croccante mentre le verdure all’interno rimarranno cotte ma ancora sode.

step 5

  1. La vostra torta salata di zucchine e carote che va subito in forno è pronta.

    Servite tiepida o a temperatura ambiente.

CONSERVAZIONE

Una volta pronta la torta salata di zucchine e carote si conserva in frigorifero in un contenitore ermetico per 3 – 4 giorni. Vi consiglio di scaldarla leggermente in forno o nel microonde prima di consumarla.

CONSIGLI e VARIANTI

Se non avete problemi di dieta e volete rendere questa torta salata più saporita potete aggiungere alle verdure cubetti di scamorza o mozzarella ben sgocciolata.

Ovviamente potete prepararla anche con verdure precedentemente cotte in padella, al forno o bollite.

Personalmente preferisco questa versione, che le utilizza a crudo, perché amo la consistenza ancora soda delle verdure dopo la cottura.

Segui A Tavola con Tea su Instagram cliccando il seguente link https://www.instagram.com/atavolacontea_

Per consultare altre ricette torna alla home page cliccando qui https://blog.giallozafferano.it/atavolacontea/

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.