Torta di PASTA SFOGLIA con CREMA FRANGIPANE

TORTA di PASTASFOGLIA con CREMA FRANGIPANE

TORTA di PASTASFOGLIA con CREMA FRANGIPANE

Si tratta di un croccante involucro di pasta sfoglia farcito con della golosissima crema frangipane alle mandorle, che dona un profumo ed una cremosità incredibile a questo dolce tradizionale francese conosciuto come Galette des Rois.

L’avevo vista qualche tempo fa in un libro del maestro Luca Montersino ma non avevo avuto occasione di prepararla, quando finalmente ci sono riuscita me ne sono subito innamorata.

Prepararla è molto semplice: basteranno 2 rotoli di Pasta Sfoglia e la crema frangipane, delicata e dal piacevole aroma di mandorla, realizzata in pochissimi minuti perché senza cottura a base di mandorle, burro montato, farina e uova.

Ovviamente come ogni ricetta tradizionale ne esistono diverse versioni, quella che vi propongo oggi segue le indicazioni del Maestro Montarsino, per la crema frangipane mentre per l’esecuzione della torta ho ascoltato i consigli di Sabine, una mia cara amica francese.

Un dolce buonissimo oltre che bello da vedere, croccante fuori e morbido dentro che si realizza in pochissimi minuti.

Se volete conoscere tutti i segreti per preparare una Torta di Pasta Sfoglia con Crema Frangipane perfetta, gonfia e lucida in superficie seguite la ricetta.

TORTA di PASTASFOGLIA con CREMA FRANGIPANE

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni6/8 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
744,92 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 744,92 (Kcal)
  • Carboidrati 57,09 (g) di cui Zuccheri 23,67 (g)
  • Proteine 14,55 (g)
  • Grassi 50,97 (g) di cui saturi 14,24 (g)di cui insaturi 26,50 (g)
  • Fibre 3,13 (g)
  • Sodio 230,58 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 175 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

per la torta

  • 2 rotolipasta sfoglia
  • 1uovo (per spennellare superficie)

per la crema frangipane

  • 120 mlburro (a temperatura ambiente)
  • 2uova
  • 120 spicchizucchero a velo
  • 50 gfarina 00 (o Maizena)
  • 120 gfarina di mandorle
  • 1 fialaaroma alla mandorla

per la glassatura (facoltativo)

  • 50 mlacqua
  • 50 gzucchero

Preparazione

Preparazione crema frangipane

  1. Mettete in una ciotola il burro a temperatura ambiente e lo zucchero a velo.

    Montate il burro e lo zucchero con uno sbattitore elettrico fino a quando non diventerà chiaro e spumoso (ci vorranno circa 2/3 minuti).

  2. Aggiungete le uova una alla volta sempre continuando a montare, solo quando il composto avrà completamente assorbito l’uovo aggiungete quello successivo.

    A questo punto unite la farina di mandorle e la farina 00, la fiala di aroma alla mandorla

  3. Lavorate fino a quando non otterrete una crema omogenea. Tenetela in frigo fino al momento di utilizzarla.

preparazione base torta

  1. Srotolare i due rotoli di pasta sfoglia delicatamente in modo che non si formino crepe, lasciateli se necessario un pò a temperatura ambiente.

    Intagliate ogni cerchio con uno stampo apribile a forma di cerchio da 22  – 24 cm e spennellate 1 cm di bordo con il tuorlo sbattuto.

composizione torta

  1. Versate la crema frangipane al centro della sfoglia e livellatela con un cucchiaio.

    Ricoprite con il secondo rotolo di sfoglia, esercitate una leggera pressione sui bordi e sigillateli schiacciando con la parte posteriore di una forchetta.

  2. Capovolgete la torta ribaltandola su una teglia precedentemente foderata di carta da forno e spennellatela con il tuorlo d’uovo sbattuto.

    Spingi delicatamente il dito al centro della sfoglia, quindi, con un coltello affilato, traccia molto delicatamente delle piccole linee dal centro verso l’esterno creando delle mezze curve facendo attenzione a non tagliare ma solo solcare.

  3. Lasciate riposare in frigorifero per circa 20 minuti prima di infornare.

cottura

  1. Tirate la torta fuori dal frigorifero, bucherellate con uno stuzzicadenti in vari punti la superficie, poi infornate a 200 gradi, forno statico, e cuocete per circa 25 minuti. La pasta sfoglia dovrà risultare bella gonfia e dorata.

  2. Non appena sarà cotta toglietela dal forno e spennellatela con uno sciroppo di acqua e zucchero (basterà mettere in un pentolino per 2 minuti pari dose di acqua e zucchero ed aspettare che quest’ultimo si sciolga completamente).

VARIANTI

La classica crema frangipane può essere arricchita da cioccolato fuso: basterà aggiungere 100 g di cioccolato fondente fuso. Avrete così una torta ancora più golosa e particolare. Se realizzate una versione al cioccolato potete decorare la superficie con delle scaglie di cioccolato

CONSERVAZIONE

Una volta pronta la torta si pasta sfoglia e crema di frangipane si conserva in frigorifero, chiusa in un contenitore ermetico, per al massimo 2 giorni.

CONSIGLI

Per aromatizzare la crema frangipane potete utilizzare del liquore come ad esempio rum o cointreau, ne basterà 1 cucchiaio.

Segui A Tavola con Tea su Instagram cliccando il seguente link https://www.instagram.com/atavolacontea_/?hl=it

Per consultare altre ricette torna alla home page cliccando qui https://blog.giallozafferano.it/atavolacontea/

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.